Dybala all’Inter, Marotta rompe il silenzio | Annuncia un accordo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:38

Le parole dell’amministratore delegato dell’Inter su Paulo Dybala, in scadenza con la Juventus, e su un accordo ormai raggiunto

Giuseppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, ha parlato a pochi minuti dalla sfida con l’Atalanta.

Marotta
Marotta

Il dirigente dei nerazzurri ha affrontato diversi argomenti: dalla Supercoppa alle parole di Sanchez, arrivando al possibile arrivo di Dybala e al suo rinnovo di contratto.

SUPERCOPPA – “Per noi è stata una grande soddisfazione. La grande squadra deve saper mettere in archivio questo trofeo e pensare alla partita di questa sera. Questa è la grande forza che dobbiamo dimostrare oggi”.

SANCHEZ – “Lo conosciamo benissimo, sappiamo qual è il suo modo di pensare, di comunicazione. Importante che risponda sul campo alle indicazioni dell’allenatore e alle esigenza della squadra.

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Dybala-Juventus, gli aggiornamenti dopo le indiscrezioni argentine

Calciomercato Inter, Marotta: “Dybala? In attacco siamo apposto”

Paulo Dybala
Paulo Dybala © LaPresse

DYBALA – “Non ero di sicuro io che cercava in tribuna Paulo, perché ero a casa. Comunque è normale che quando un giocatore del calibro di Dybala si avvicina allo svincolo che venga accostato a diversi club. Noi abbiamo un reparto offensivo di grandissima qualità composto da quattro professionisti molto forti, molto bravi. Direi che siamo veramente apposto. E’ l’aspirazione di ogni club provare a sfruttare le opportunità di mercato: è un dovere e dobbiamo avere l’ambizione di avere l’asticella molto alta anche se non riusciamo a superarla. I tentativi vanno fatti con tutti ma in attacco siamo soddisfatti e vanno rispettati i nostri attaccanti che ci stanno dando molte soddisfazioni”.

RINNOVO – “Diciamo che abbiamo raggiunto un accordo anche se l’ufficialità è giusto che vada data al tempo giusto. Siamo contenti di essere in uno dei migliori club al momento”.