Lazio, Muriqi in uscita: la situazione tra rumors e indizi social

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:01

Reso complicato dall’indice di liquidità, il calciomercato della Lazio in entrata può sbloccarsi solo con alcune cessioni: il punto su Muriqi

Le valigie in mano sono pronte da tempo. Vedat Muriqi sa che può lasciare Formello. Nella Lazio non ha lasciato il segno e il mercato di gennaio potrebbe essere l’occasione per cambiare aria. La società biancoceleste per operare in entrata deve prima sbloccare l’indice di liquidità e una cessione sarebbe l’ideale.

Calciomercato Lazio, il punto su Muriqi
Muriqi ©LaPresse

Dalla Turchia sono certi che il Leeds di Bielsa e il West Bromwich Albion siano sulle orme del “Pirata”, addirittura “in viaggio verso l’Inghilterra, secondo il portale “A spor”. Una indiscrezione che al momento non trova conferme ufficiali, ma Muriqi resta sempre sul piede di partenza, con la Russia che monitora con attenzione. Arrivato nell’estate del 2020 per una cifra complessiva di 20 milioni di euro da Fenerbhaçe, il kosovaro non è riuscito ad esprimersi come avrebbe voluto. I tifosi biancocelesti più attivi sui social hanno notato che l’attaccante non segue i profili della Lazio dai suoi account. Un indizio di cui tenere conto secondo alcuni.

Nel tempo dei social nulla passa inosservato, ma nel mercato contato le trattative, quelle vere, contano più dei like. In quarantotto presenze ufficiali con la maglia laziale, Muriqi ha realizzato due gol e due assist. Un bottino davvero troppo magro per pensare ad una conferma.