Occasione Inter, Juve e Milan: lo hanno offerto in prestito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:23

Inter, Juventus e Milan tutti a caccia di un centrocampista: l’obiettivo comune vuole andare via, ma arrivano già le offerte

In questi ultimi anni l’importanza dei centrocampisti nel calcio è stata sempre più alta. Non a caso le big italiane molto spesso costruiscono le proprie fortune con il reparto in mediana. Basti pensare all’Inter di Brozovic e Barella, al Milan di Tonali e Kessie o anche all’Atalanta di Freuler, de Roon e Gosens. E la Juventus che invece stenta, oltre che in attacco, anche a centrocampo dove manca qualità.

nedved cherubini juventus calciomercato
Nedved e Cherubini © LaPresse

Per questo, nonostante la relativa abbondanza numerica, anche i bianconeri sono ancora a caccia di giocatori con determinate caratteristiche, sia di qualità che di quantità. Con Ramsey e Arthur che possono salutare, tra gennaio e giugno Agnelli e Cherubini devono trovare innesti in grado di far fare un salto alla squadra di Allegri. Chiaro come si vada anche a caccia di occasioni, così come Inter e Milan ma anche Napoli e Roma. Mourinho ha voluto con tutte le forze un centrocampista, con Diawara e Darboe (entrambi adesso in Coppa d’Africa) destinati a fare sempre più panchina o tribuna.

Calciomercato, van de Beek offerto a due club: Inter, Juventus e Milan ci sono

van de beek manchester united inter juventus milan
Van de Beek © LaPresse

Inter, Juventus e Milan sono state accostate per mesi, senza eccezione per la scorsa estate, al profilo di Donny van de Beek. L’olandese del Manchester United è sempre stato un pallino dei club italiani e la sua avventura nei Red Devils non è mai decollata. Anche quest’anno appena quattro presenze da titolare in campionato e una voglia di andare via già manifestata. Come riporta il ‘Manchester Evening News’, però, Rangnick non vorrebbe farlo partire a gennaio nonostante lo scarso impiego. Tra l’infortunio di Pogba e le altre rotazioni per il manager tedesco avere van de Beek rappresenta una sorta di paracadute. Secondo il tabloid, però, il club attraverso gli agenti del giocatore lo starebbe offrendo in prestito.

In particolare, ad aver recepito la proposta sono stati l’onnipresente Newcastle e il Borussia Dortmund. Gli elementi da incastrare però sono parecchi, dalla volontà di Rangnick a quella del giocatore e gli accordi tra le società. Inter, Juventus e Milan non lo hanno mai dimenticato, il giocatore non si discute ma in Premier League probabilmente non ha trovato il suo ambiente. Ma il Manchester, vista la scadenza 2025, ha tutta l’intenzione di decidere con calma. A gennaio non è facile una sua cessione, ma in estate di certo le cose possono mutare in positivo anche per le big della Serie A.

Articolo precedenteAllegri non ha dubbi: la differenza tra Inter e Juventus
Giornalista pubblicista, dal 2013 inseguo un sogno. Sempre alla ricerca di 'cosa c'è dietro'. Tengo alla lontana quelli che 'Il calcio è solo un gioco', ma Roger Federer è il mio dio. Totalmente dipendente dal calciomercato e dall'adrenalina dell'ultimo giorno. Amo la musica, cantante a tempo perso.