Juventus, Allegri tra Inter e calciomercato: annuncio su Kulusevski

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:36

La Juventus si appresta a giocare la finale di Supercoppa italiana contro l’Inter. Allegri in conferenza stampa ha parlato di Kulusevski

La Juventus sta vivendo una stagione di alti e bassi in Serie A, ma ha la grande occasione di portare a casa un trofeo importante come la Supercoppa italiana, nello scontro di una vita contro l’Inter.

Juventus, Allegri tra Inter e calciomercato: annuncio su Kulusevski
Kulusevski © LaPresse

Massimiliano Allegri, come vi abbiamo riportato, ha parlato in conferenza stampa, soffermandosi su tanti temi caldi in vista del big match. L’allenatore è reduce dal rocambolesco ed esaltante 3-4 contro la Roma, ma non mancano le assenze per la Vecchia Signora. Una delle più pesanti è certamente quella di Federico Chiesa, dopo la lesione del legamento crociato che ha chiuso, con ogni probabilità prima del tempo, la stagione dell’esterno ex Fiorentina. E al suo posto in campo si potrebbe vedere un calciatore che non è ancora riuscito a esprimere del tutto le sue qualità a Torino: stiamo parlando di Dejan Kulusevski. L’ex Atalanta e Parma ora potrebbe avere diverse occasioni da titolare, proprio a partire dal match contro l’Inter.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, infortunio Chiesa e ‘giallo’ riscatto | La decisione bianconera

Juventus, Kulusevski e il commento di Allegri verso l’Inter

Juventus, Kulusevski e il commento di Allegri verso l'Inter
Allegri © LaPresse

La domanda di Calciomercato.it a Massimiliano Allegri in conferenza stampa ha riguardato proprio l’esterno d’attacco. Kulusevski può essere domani una carta da giocare dal primo minuto? Qual è il ruolo al momento dove si esprime al meglio?  “Ho parlato anche ieri con Dejan, è qui da due anni ormai e sta capendo cosa significa giocare nella Juve. Come tutti deve fare un salto di qualità a livello mentale. La determinazione e il carattere fa cambiare la carriera di un calciatore. Lui ha qualità, può giocare da esterno o sotto la punta. E’ importante che trovi la giusta maturità per giocare certe partite”.

Il centrocampista è stato inserito al centro di diversi rumors di calciomercato, anche in Italia, ma adesso potrebbe davvero restare alla Juventus e ritagliarsi uno spazio importante nello scacchiere di Allegri.