Serie A, Venezia-Milan 0-3 | Tutto facile per i rossoneri, primi in attesa dell’Inter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:20

Tutto facile per il Milan di Pioli sul campo del Venezia: decidono Ibrahimovic e la doppietta di Theo Hernandez. La cronaca del match

Il Milan non sbaglia a Venezia e torna momentaneamente in vetta alla classifica della Serie A in attesa dell’Inter di Simone Inzaghi, impegnata questa sera contro la Lazio.

Serie A, Venezia-Milan 0-3 | Tutto facile per i rossoneri
L’esultanza del Milan a Venezia © LaPresse

Tutto facile per i rossoneri, che sbloccano subito il match grazie all’asse Theo HernandezLeao: il portoghese serve Ibrahimovic davanti alla porta. Lo svedese non può sbagliare e dopo solo due minuti la squadra di Pioli è già in vantaggio. Nel primo tempo i padroni di casa sono comunque in partita e reclamano anche un calcio di rigore per il contatto FlorenziHenry. La ripresa, però, è tutta del Milan e in particolare di Theo Hernandez.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Calciomercato, l’annuncio su Bergwijn: “Vicino all’Inter”

Venezia-Milan 0-3: decidono Ibrahimovic e Theo Hernandez

Pagelle Venezia-Milan: Hernandez devastante
Theo Hernandez ©LaPresse

Due reti all’inizio dei due tempi mettono in discesa la gara dei rossoneri. Nella ripresa, infatti, Theo Hernandez fa subito 2-0 ancora su assist di un imprendibile Leao. Il terzino francese si procura e realizza anche il rigore del definitivo 3-0, togliendosi la soddisfazione della doppietta. La palla passa ora all’Inter di Simone Inzaghi, distante due punti ma con due partite in meno rispetto al Milan.

VENEZIA-MILAN 0-3: 2′ Ibrahimovic (M), 48′ e 59′ rig. Theo Hernandez (M)

CLASSIFICA SERIE A: Milan* 48 punti, Inter** 46, Napoli 40, Atalanta** 38, Juventus 35, Fiorentina** 32, Roma 32, Lazio 32, Empoli 28, Bologna** 27, Verona 27, Torino** 25, Sassuolo** 25, Udinese*** 20, Sampdoria 20, Venezia 17, Spezia 16, Cagliari 13, Genoa 12, Salernitana*** 8.
* una partita in più
** due partita in meno
*** tre partite in meno