Nessun proveddimento per i cori razzisti: impazza l’hashtag per Kean

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:55

Dopo la decisione del Giudice Sportivo, impazza l’hashtag #SiamoTuttiKean: nuovo movimento social contro il razzismo

Nel corso di Juventus-Napoli si sono sentiti, piuttosto distintamente, degli ululati razzisti rivolti da alcuni tifosi ospiti a Moise Kean: un nuovo episodio di razzismo in Serie A sottolineato anche dai quotidiani esteri.

Nessun proveddimento per i cori razzisti: impazza l'hashtag per Kean
Moise Kean ©LaPresse

Era molto attesa la decisione del Giudice Sportivo al riguardo, ma nel consueto comunicato con i provvedimenti relativi alla giornata di Serie A appena passata non c’è stato alcun riferimento all’accaduto. Nessuna sanzione e nessun provvedimento per coloro che si sono macchiati dei cori razzisti. Questo silenzio del Giudice Sportivo ha scatenato un movimento su ‘Twitter’, guidato dall’hashtag #SiamoTuttiKean, che ha coinvolto anche personaggi come Lapo Elkann Bugo e tifosi di tutte le squadre. Qui di seguito alcuni tweet.