Juve-Napoli, che caos | UFFICIALE: un altro positivo al Covid

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:45

Il Covid è tornato definitivamente a bussare alla porta del calcio e della Serie A: anche su Juve-Napoli sempre più interrogativi, con un nuovo big positivo al Covid-19

La situazione Covid si sta aggravando in tutta Europa così come in Italia. In Inghilterra sono state rinviate parecchie partite in queste settimane, molti positivi anche negli altri campionati. In Spagna ci sono focolai in diverse squadre, dal Barcellona fino al Bilbao e all’Atletico Madrid, entrambi notizie di questi minuti.

osimhen allegri spalletti juve napoli positivo covid
Spalletti e Allegri © LaPresse

Anche l’Italia non fa eccezione, in Serie B la questione è diventata seria, ma pian piano anche in Serie A stanno fioccando i positivi. Dalla Fiorentina al Torino, l’Atalanta, la Salernitana e il Napoli. Proprio negli azzurri, se è vero che Insigne e Fabian Ruiz si sono fortunatamente negativizzati, in queste ore è diventato ufficiale un altro caso. Una situazione che diventa molto complicata da gestire, considerando anche l’aspetto della capienza degli stadi, che sarà ridotta al 50%. Una ‘retrocessione’ rispetto al 75% che aveva permesso in questi ultimi mesi a decine di migliaia di tifosi di tornare allo stadio.

Juve-Napoli, Osimhen positivo al Covid-19

osimhen allegri spalletti juve napoli positivo covid
Osimhen © LaPresse

Invece l’aumento dei contagi e dei casi costringerà purtroppo il Governo a ridurre la capienza, portando le società a interrompere la vendita dei tagliandi. Vedi la Roma, che per la supersfida con la Juventus del 9 gennaio già aveva venduto biglietti per più del 50% della capienza dell’Olimpico. O la stessa Juve. Dicevamo del Napoli, che ha comunicato ufficialmente la positività di Victor Osimhen. L’attaccante nigeriano è al centro di un caso per la questione Coppa d’Africa in relazione all’infortunio allo zigomo che domani a Napoli avrebbe dovuto ricevere un responso con la tac effettuata dai medici partenopei. Invece l’attaccante, che era in Nigeria, è risultato positivo al Covid-19, di nuovo visto che già lo aveva contratto un anno fa.

Ora quindi sarà da valutare nuovamente ogni elemento sia per la questione della partecipazione alla Coppa d’Africa sia per il prosieguo del campionato, solo il giorno dopo l’ultimatum della federcalcio nigeriana. Ecco il comunicato: “La SSC Napoli Spa comunica che il giocatore Victor James Osimhen è risultato positivo, asintomatico, al Covid-19 durante l’esecuzione del tampone prima del viaggio in Italia, dove domani era prevista una visita di controllo del Prof. Tartaro. Di conseguenza, le autorità locali hanno disposto l’isolamento del giocatore e il check-up sarà riprogrammato dopo la negativizzazione e il suo rientro in comunità”.