PAGELLE e TABELLINO NAPOLI-SPEZIA 0-1 | Lozano spreca, super Maggiore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:43

Termina la rincorsa del Napoli al primo posto dell’Inter. Azzurri sconfitti senza subire un tiro in porta: autorete di Juan Jesus

PAGELLE NAPOLI

Ospina 6 – Non colpevole sull’autorete di Juan Jesus, poi mai operoso

Di Lorenzo 6 – Non riesce, causa 31esima partita stagionale, ad essere il solito motore infaticabile

Rrahmani 6 – Non sbaglia nulla su Agudelo e Manaj. Nella ripresa mai impegnato

Juan Jesus 6 – Sfortunato in occasione dell’autorete: in precedenza sempre preciso, perfetto in anticipo

Mario Rui 6 – Cerca di irrobustire la catena di sinistra, creando diverse buone azioni. Si prende un cartellino pesante, ma cancella nel finale lo 0-2 spezzino (86′ Ghoulam sv)

Lobotka 5 – Schermato dai due attaccanti dello Spezia, non riesce a far girare il pallone come vorrebbe. Anzi, ritmo basso (79′ Elmas 6 – Riesce a trovare il tempo di beccare la traversa)

Anguissa 5.5 – Organizza l’aggressione del Napoli, non sempre pulitissimo

Politano 5.5 – Poco lucido, una sola chance creata nel primo tempo. Inversamente proporzionale il rendimento nel secondo tempo (86′ Demme sv)

Zielinski 5.5 – Non trova il varco come vorrebbe, cerca sempre di aggirarsi in zona gol: disegna i principali key-passes azzurri. Senza la genialità delle altre occasioni (70′ Ounas 5.5 – Entra con la buona volontà ma senza precisione)

Lozano 4 – Bella gamba, qualche buona azione, ma non arriva al tiro. Quando ci arriva, si vede prima annullare il gol, poi sbaglia qualcosa di più facile di un rigore. Errore imperdonabile

Mertens 5.5 – Si vede solo nella seconda parte del primo tempo, crea un paio chance ma nulla di eclatante (46′ Petagna 5.5 – Mette apprensione ad Erlic, giusto annullargli il gol. Si spegne presto)

All. Spalletti 5 – Ingabbiato da Thiago Motta. Questa volta non trova la chiave ed ha responsabilità di un ko che cancella, praticamente, i sogni scudetto. Le assenze pesano, ma il Napoli poteva fare di più

 

PAGELLE SPEZIA

Provedel 7 – Non è mai chiamato ad interventi nel primo tempo. Lozano lo grazia dopo un’uscita senza senso. Bravo su Di Lorenzo nel finale, meglio fa nel recupero su Anguissa

Amian 6.5 – Opera su Lozano con alterne fortune

Erlic 7 – Tiene bene su Mertens, Petagna gli crea più problemi. Su Lozano salva lo Spezia

Nikolaou 7 – Mette la museruola a Politano

Gyasi 6 – Si sacrifica tanto, anche cercando di aiutare Amian con Lozano

Maggiore 7 – Bel duello con Anguissa, gli mette tanta pressione. Gioca un gran secondo tempo

Kiwior 6.5 – Si piazza in forcing su Zielinski, lo limita

Bastoni 6.5 – Fondamentale nella densità fatta dallo Spezia per limitare il Napoli

Reca 6.5 – Bel duello con Di Lorenzo, ci mette tanti sprint

Agudelo 6 – Si preoccupa più di schermare Lobotka che di attaccare (94′ Colley sv)

Manaj 6 – Come Agudelo, pensa molto al pressing, meno alla fase offensiva

All. Thiago Motta 7 – Riesce l’operazione imballaggio: ma non è un regalo natalizio, è una beffa a Spalletti. Vince e, forse, salva la panchina

PAGELLA ARBITRO

Massimi 6.5 – Bene, sempre vicino all’azione ed autorevole

RETI: 37′ aut. Juan Jesus

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui (86′ Ghoulam); Lobotka (79′ Elmas), Anguissa; Politano (86′ Demme), Zielinski (70′ Ounas), Lozano; Mertens (46′ Petagna). All. Spalletti
SPEZIA (3-5-2): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou; Gyasi, Maggiore, Kiwior, Bastoni, Reca; Agudelo (94′ Colley), Manaj. All. Thiago Motta
ARBITRO: Luca Massimi di Termoli
AMMONITI:
Maggiore (S), Mario Rui (N), Thiago Motta (S), Kiwior (S), Manaj (S), Petagna (N)
ESPULSI: