Bernardeschi trascinatore: la Juve vince e avvicina ancora l’Atalanta, bloccata dal Genoa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:39

La Juventus mette ko il Cagliari di Mazzarri e accorcia a 4 punti il distacco dalla zona Champions grazie al Genoa che in casa ferma l’Atalanta

La Juventus chiude in bellezza il 2021. Due a zero al Cagliari di Mazzarri trascinata da un grande Bernardeschi e -4 dalla zona Champions grazie al Genoa di Shevchenko.

Juventus-Cagliari, vittoria pesante per Allegri. Ora sono 4 i punti di distacco dall’Atalanta

Juventus-Cagliari, Bernardeschi trascinatore e zona Champions più vicina
Federico Bernardeschi ©LaPresse

Quarta vittoria nelle ultime cinque per i bianconeri di Allegri, avanti con Kean su (un mezzo) assist di Bernardeschi, autore poi nel finale del gol che chiude definitivamente i conti dopo che prima Dalbert (a lato da due passi) e poi Joao Pedro (gran parata di Szczesny) erano andati vicinissimi al pari beffa.

JUVENTUS-CAGLIARI 2-0
40′ Kean, 83′ Bernardeschi

GENOA-ATALANTA 0-0

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Cagliari, tegola per Allegri: cambio obbligato per il tecnico

Una Juve diventata impenetrabile riduce ulteriormente il distacco (-4) dal quarto posto perché l’Atalanta di Gasperini, reduce dalla pesante sconfitta in casa contro la Roma di Mourinho, non va oltre uno scialbo 0-0 contro il Genoa di Shevchenko, che a fine partita – insieme a Tassotti – esulta come se avesse vinto. Il pumto conquistato in effetti può far morale oltre che smuovere la classifica, che ora dice +1 sui sardi di Mazzarri, in attesa di rinforzi dal mercato di gennaio.