Coppa Italia, ok la Fiorentina: 2-1 al Benevento, agli ottavi col Napoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:57

La Fiorentina non sbaglia e batte 2-1 il Benevento, conquistando l’accesso agli ottavi di finale di Coppa Italia

Si è chiusa al ‘Franchi’ l’ennesima giornata dei sedicesimi di Coppa Italia. In campo la Fiorentina, lanciatissima in campionato, contro il Benevento che è in un ottimo momento nel campionato di Serie B e si trova a quattro punti dalla vetta.

15122021 fiorentina benevento milenkovic
Milenkovic © LaPresse

Coppa Italia, Fiorentina-Benevento 2-1: agli ottavi i viola contro il Napoli

Alla fine a spuntarla con il risultato di 2-1 è stata proprio la squadra di Vincenzo Italiano, che in vantaggio al 19′ con Nikola Milenkovic, autore di un colpo di testa sotto porta. Poi il raddoppio al 47′ arriva grazie a Riccardo Sottil, lesto a battere il portiere avversario in anticipo. Al 51′ il Benevento accorcia le distanze con Moncini, continua a giocare e fa anche un buonissimo match. Nel finale un gol annullato a Lapadula, entrato nel secondo tempo, per fuorigioco di Di Serio, che era in posizione attiva. In campo per una ventina di minuti anche Vlahovic, ma la partita resta lottata e abbastanza equilibrata, con Rosati – il portiere della Fiorentina – grande protagonista. Ai giallorossi però non basta ed escono quindi ai sedicesimi di finale.

La Fiorentina passa quindi 2-1 e accede agli ottavi, dove affronterà il Napoli di Spalletti in una delle sfide senza dubbio più interessanti. Un po’ di fatica in più per i viola, che soprattutto sono in ansia per le condizioni di Pulgar. Il cileno è uscito nel finale di partita per un brutto infortunio, apparentemente al tendine d’Achille. Il centrocampista in panchina è stata inquadrato addirittura in lacrime.