Cessione Salernitana, campani a rischio esclusione? Ecco la verità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:56

Cessione Salernitana, le ultime sul futuro del club granata: ancora nulla di fatto per la cessione, gli scenari sull’esclusione dalla A

Situazione ancora nebulosa in casa Salernitana. Sono queste ore cruciali per il futuro del club granata: entro il 31 dicembre, come noto, deve avvenire la cessione delle quote societarie, dopo l’addio di Claudio Lotito e l’affidamento della società a dei trust, pena l’esclusione dal campionato di Serie A.

Cessione Salernitana, campani a rischio esclusione? Ecco la verità
Salernitana © LaPresse

C’è stata intanto ancora una fumata grigia per la vendita del club. Quella odierna è la giornata fissata dai trustee Melior Trust e Widar Trust per la decisione sulle offerte pervenute entro lo scorso 5 dicembre. La piazza è in fremente attesa, ma difficilmente nelle prossime ore si avranno novità sul fronte cessione. Ad ora, infatti, non sarebbero pervenute offerte vincolanti ai trustee Susanna Isgrò e Paolo Bertoli, con la scadenza del 31 dicembre decisiva e sempre più vicina.

Salernitana, cessione ancora lontana: gli scenari in FIGC, a caccia di una nuova proroga

Sul piatto ci sarebbero comunque, a quanto si apprende, tre proposte, ma nessuna di queste, evidentemente, avrebbe rispettato i paletti imposti dal trust. Domani i trustee dovrebbero incontrare i legali della Figc nella sede di via Allegri, a Roma, alla presenza del presidente federale Gabriele Gravina, per tracciare il punto della situazione. Non è da escludere che si parli di una eventuale proroga dei termini per la cessione del club rispetto alla scadenza ufficialmente prevista. Ipotesi, questa, scartata con fermezza nelle scorse settimane dagli ambienti della Federcalcio. Discorsi che comunque possono restare ancora aperti, lo scenario dell’esclusione dei campani a campionato in corso sarebbe a dir poco clamorosa. La squadra di Colantuono vuole continuare a lottare, sul campo, per mantenere la categoria. Vedremo se ne avrà la possibilità

Paolo Siotto