VIDEO CM.IT | Ronaldo-United già finita: poker di destinazioni per l’ex Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:52

Le ultime novità sul futuro di Cristiano Ronaldo, che ha diverse ipotesi di calciomercato dopo il possibile addio allo United

È sempre calciomercato per Cristiano Ronaldo. Pochi mesi dopo il suo ritorno al Manchester United, il campione portoghese è di nuovo al centro delle possibili trattative e dei rumors che si sono inevitabilmente moltiplicati con l’arrivo di Rangnick. Sì, perché il sergente di ferro tedesco non ama troppo le star sbiadite come il portoghese e Cavani. Secondo la sua filosofia, dovrebbero giocare solo gli under 24 veloci e rapidi.

Cristiano Ronaldo ©LaPresse

“Cristiano Ronaldo? È troppo vecchio” la battuta del manager nel 2016 quando era dirigente del Lipsia, tornata inevitabilmente d’attualità. Eppure il contributo dell’ex bianconero quest’anno non è mancato: 12 in 17 presenze sono le reti registrate. Senza dimenticare l’entusiasmo dei tifosi letteralmente esploso con l’annuncio del Cr7 bis. Ma tra i due si sono già registrate le prime frizioni. Inevitabilmente, Rangnick ha imposto un regolamento sull’utilizzo delle macchine private all’interno del centro sportivo del club. Ecco tornare quindi di moda le voci su un addio già a gennaio, con la suggestione Real Madrid sullo sfondo. Stando ad alcune indiscrezioni rilanciate in Inghilterra, il club spagnolo sarebbe pronto ad accogliere il pluri-pallone d’oro già a gennaio.

LEGGI ANCHE >>> VIDEO CM.IT | Juventus, pericolo Gremio: Douglas Costa può tornare

Calciomercato, dal Real Madrid al PSG: le ipotesi per il futuro di Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo ©LaPresse

Lo sponsor illustre dell’operazione sarebbe proprio Carletto Ancelotti, ma non vanno trascurati due fattori, entrambi fondamentali. Il primo: la società iberica segue da tempo una politica basata sull’acquisto dei giovani che prevede lo svecchiamento della rosa. Una filosofia, quindi, che non includerebbe un’operazione come quella per Cr7. Il secondo: lo stesso Ancelotti, che è rimasto in ottimi rapporti con Cristiano, ha voluto smentire la scorsa estate il ritorno del portoghese, a lungo pubblicizzato dalla trasmissione El Chiringuito.

LEGGI ANCHE >>> VIDEO CM.IT | Scamacca in rampa di lancio: nuovo duello Juve-Inter

Le altre ipotesi? Non è da escludere un’operazione come back con lo Sporting protagonista, così come un’avventura in America, dove Jorge Mendes ha già avuto dei contatti importanti. Difficile, infine, un trasferimento al Psg con Messi. Da più parti questa ipotesi viene esclusa proprio per la complicata convivenza tra due star assolute del calcio, come la Pulce e Cristiano Ronaldo.