Napoli-Leicester, Spalletti: “Ho solo un problema” | Annuncio su Osimhen

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:05

Luciano Spalletti ha parlato alle porte della partita tra Napoli e Leicester. Il tecnico fa il punto sui calciatori a disposizione e non solo

Luciano Spalletti, lo sappiamo, è bravo a raccontare il calcio in tutte le sue declinazioni. E oggi non è da meno. Nella conferenza stampa prima del match contro il Leicester, l’allenatore ex Roma spiega i significanti che anticipano la sfida di Europa League.

Napoli-Leicester, Spalletti: "Ho solo un problema" | Annuncio su Osimhen
Spalletti ©LaPresse

Si parte dall’emergenza che sta attanagliando i partenopei in diverse zone del campo, soprattutto a centrocampo. Solo Demme a disposizione in quel ruolo, Spalletti risponde così: “L’unico problema di cui devo preoccuparmi è dei valori morali dei giocatori, di non accettare le situazioni che possono determinare il risultato. I miei calciatori, da quello che noto, sono in salute”. Passa poi all’analisi dei risultati: “È evidente che siamo in un momento, in cui qualche risultato scricchiola e la divisa diventa pesante. Serve essere lucidi”.

Spalletti si sofferma anche sulla situazione relativa Osimhen: “Dipenderà dalle sollecitazioni che avrà giorno dopo giorno. Bisognerà notare anche le reazioni in palestra e capiremo. Siamo molto fiduciosi. Conosciamo il ragazzo, é uno che dà disponibilità ad accorciare qualche giorno. Faremo il possibile”.

LEGGI ANCHE >>> VIDEO CM.IT | Napoli, lavoro individuale per Osimhen: le ultime dopo l’infortunio

Napoli-Leicester, Spalletti in conferenza: “Serve senso di appartenenza”

Napoli-Leicester, Spalletti: "Ho solo un problema" | Annuncio su Osimhen
Spalletti ©LaPresse

Il tecnico dei partenopei analizza il momento attuale: “Serve motivazione e senso d’appartenenza: ora per noi sono tutte partite da dentro o fuori. Abbiamo commesso qualche leggerezza. Una gara come quella fatta con l’Atalanta – spiega l’ex Inter – devo fargliela vedere in maniera corretta, per fare in modo che il risultato non pesi oltremodo rispetto alla prova mostra sul campo. Visto come eravamo messi, io ci trovo un balzo in avanti”. Passa poi al match di domani: “Si può ambire a vincere la prossima partita, anche se il Leicester è di quel livello lì. Poi ci sono gli episodi e se si arriva con la testa giusta è più facile sfruttarne qualcuno”.

Spalletti analizza anche la situazione sotto il punto di vista degli infortuni: “Come stanno Politano e Demme? “Stanno meglio, hanno fatto degli allenamenti in più. Insigne e Fabian proviamo a recuperarli per domenica, ma non sarà facile”.

Poi prosegue: “Manolas verrà in panchina, può entrare. Bisognerà vedere se si riacutizzerà il problema, non ha i 90 minuti. Come ha visto Malcuit nelle due fasi? “n fase di possesso ha questo spunto e vampata nella corsa, quando deve scegliere fa un po’ più fatica, ma è un giocatore che crea delle problematiche con la sua reattività. Sta facendo bene”.