PAGELLE e TABELLINO Sassuolo-Napoli 2-2 | 140 volte Mertens, Scamabomber!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:42

Sassuolo-Napoli si affrontano al Mapei Stadium: al centro dell’attacco, Spalletti conferma Mertens. Scamacca guida i neroverdi

PAGELLE SASSUOLO

Consigli 6 – Due super interventi nel primo tempo, sempre attento. Scende il voto dopo il gol del Napoli: scarsa reattività, ma ha l’attenuante di esser stato preso in controtempo. Nulla può su Mertens

Toljan 5 – Soffre le scappate di Insigne alle sue spalle. Gara complessa

Chiriches 5.5 – Cerca di seguire Mertens, vigile. Non può nulla su Fabian che impatta bene il pallone, qualche topica da stanchezza

Ferrari 6.5 – Imposta e chiude, buon primo tempo. Lento in avvio di ripresa quando si fa scippare il pallone da Mertens. Si prende la gioia del pareggio

Rogerio 5.5 – Senza il supporto di Raspadori, non riesce a tenere bene su Lozano. Stesso canovaccio fino all’uscita (61′ Kyriakopoulos 6.5 – Entra e serve l’assist per il gol di Scamacca sv)

Frattesi 6.5 – Va in pressing costante su Lobotka, si rende anche pericoloso dalla media distanza. Ci sempre sempre tanta intensità (77′ Harroui sv)

Lopez 6.5 – Cerca di tirar fuori il Sassuolo dalla pressione del Napoli, sale nell’ultima mezz’ora anche nel contrasto

Traore 5 – Chiamato a compiti di contenimento su Fabian, regge bene. Regala al Napoli il primo step dell’azione che porta al gol di Fabian, sbagliando il tocco su Ferrari (61′ Matheus Henrique 6 – Cerca di aggiungere fosforo dopo il doppio colpo azzurro, fa meglio del compagno)

Berardi 6.5 – Rincorre anche Insigne quando necessario, trova qualche buono spunto

Scamacca 6.5 – Lotta contro Koulibaly ed è un gran bel duello. Non trova conclusioni nel primo tempo, ma cerca spazio a tutto campo. Mamma mia che gol: da bomber puro quello dell’1-2

Raspadori 5.5 – Una conclusione a cancellare un primo tempo, altrimenti, assolutamente abulico

All. Dionisi 6.5 – Non molla mai la squadra, si prende un punto con una rimonta pazzesca. Gioca un gran bel calcio e merita un campionato da protagonista

PAGELLE NAPOLI

Ospina 6 – Sempre pronto, due ottime parate nel primo tempo. Non può nulla su Scamacca 

Di Lorenzo 6.5 – Funge da play aggiunto quando serve, gran primo tempo in fase di costruzione. Sa soffrire nel finale su Kyriakopoulos

Rrahmani 6 – Regge bene quando gli sbatte contro Scamacca

Koulibaly 6.5 – Non solo Scamacca, ma anche tanta costruzione per bypassare il pressing del Sassuolo. Non può evitare il gol di Scamacca. Esce per infortunio (81′ Juan Jesus sv) 

Mario Rui 6.5 – Va in verticale su Insigne, tiene su Berardi. Partita gagliarda e di buona tecnica

Lobotka 6.5 – Gara più complessa rispetto a quella con la Lazio, ma è sempre vicino all’azione e recupera anche un buon numero di palloni

Fabian 7 – Non sempre la pressione di Traore gli lascia la libertà di farsi trovare dove vorrebbe, ma in avvio di ripresa trova lo spazio giusto per confermarsi il miglior calciatore d’Europa per gol da fuori area (66′ Politano 6 – Torna in campo dopo il Covid, mostra subito tanta energia)

Lozano 6 – Buona gamba, mette in difficoltà Rogerio e crea presupposti di pericolosità. Entra bene nell’azione dello 0-2 (73′ Demme sv)

Zielinski 7 – Spreca una grande occasione, ma è sempre nel vivo del gioco, disputando una buona gara da sottopunta. Confeziona un assist al bacio per Fabian. Stupendo il bis concesso per il gol di Mertens

Insigne 6.5 – Sfiora il gol, trovando l’occasione più pericolosa del primo tempo, con un’ottima fuga solitaria. Poi, lascia il campo per indurimento del polpaccio (46′ Elmas 6 –  Cerca subito qualche sgroppata, bene in pressing)

Mertens 7.5 – Tanto movimento per cercare di liberare lo spazio. Bravissimo a strappare il pallone a Ferrari e mettere il pallone che Zielinski lavora per Fabian. Il gol del raddoppio è splendido, nella costruzione e nella finalizzazione: il numero 140 nella sua incredibile storia d’amore con il Napoli (65′ Petagna – Entra per far battaglia, operazione riuscita)

All. Spalletti 6 – Soffre tanto il Napoli, tantissimo. Anche per gli infortuni, contro un ottimo Sassuolo. Ma è un ottimo punto

PAGELLA ARBITRO

Pezzuto 6 – Sempre vicino all’azione, giusto annulare il 3-2 del Sassuolo

TABELLINO

RETI: 51′ Fabian Ruiz, 60′ Mertens, 72′ Scamacca, 90′ Ferrari

SASSUOLO (4-3-3) Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio (61′ Kyriakopoulos); Frattesi (77′ Harroui), Lopez, Traore (61′ Matheus Henrique); Berardi, Scamacca, Raspadori. A disp. Satalino, Pegolo, Manganelli, Ayhan, Peluso, Muldur, Defrel. All. Dionisi
NAPOLI (4-2-3-1) Ospina, Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly (81′ Juan Jesus), Mario Rui, Lobotka, Fabian (66′ Politano), Lozano (73′ Demme), Zielinski, Insigne (46′ Elmas), Mertens (65′ Petagna). A disp. Meret, Marfella, Ghoulam, Malcuit, Ounas. All. Spalletti
ARBITRO: Ivano Pezzuto di Lecce
AMMONITI: Rogerio (S), Berardi (S), Politano (N), Matheus Henrique (S), Demme (N), Defrel (S)
ESPULSI: Spalletti (N)