Super green pass, cosa cambia negli stadi dal 6 dicembre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:21

In arrivo la messa in vigore del super green pass, a partire dal 6 dicembre: la nuova misura e l’impatto sul pubblico negli stadi

Giornata importante ieri in Consiglio dei Ministri. Il nuovo decreto del governo Draghi appena approvato mette in campo nuove misure per la lotta anti-Covid.

Stadio Maradona
Stadio Maradona, Napoli © LaPresse

Tra queste, l’entrata in vigore del super green pass, prevista a partire dal 6 dicembre. Oltre alla ‘nuova’ certificazione verde, sarà previsto anche l’obbligo vaccinale per alcune categorie e quello del green pass ‘base’ per i mezzi di trasporto pubblici.

Super green pass, dal 6 dicembre per entrare allo stadio il tampone non basta più

Stadio Maradona
Stadio Maradona, controlli green pass © LaPresse

Il super green pass, a partire dalla data di entrata in vigore, sarà necessario per accedere a bar e ristoranti al chiuso, eventi pubblici e manifestazioni sportive. Sarà concesso soltanto a vaccinati con doppia dose e guariti. Dunque, per entrare allo stadio, non sarà più sufficiente esibire l’esito negativo del tampone. La certificazione tramite tampone permetterà soltanto di andare a lavorare, utilizzare i mezzi pubblici e i servizi essenziali. Contemporaneamente, la validità del green pass stesso scenderà da 12 a 9 mesi.