Europa League, Spartak Mosca-Napoli 2-1: Spalletti cade ancora

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:41

Dopo la sconfitta in campionato contro l’Inter, il Napoli perde ancora in Europa League: gli azzurri cadono 2-1 con lo Spartak Mosca

Dopo il ko a San Siro contro l’Inter, il Napoli non rialza la testa. Gli azzurri cadono anche in Europa League nell’insidiosa trasferta con lo Spartak Mosca. Il punteggio dice 2-1 a favore della squadra russa, che ha siglato il doppio vantaggio con Sobolev nel primo tempo.

Spartak Napoli Spalletti
Spartak-Napoli © LaPresse

Al 3′ minuto l’attaccante ha sbloccato la gara su calcio di rigore battendo Meret. Il raddoppio è arrivato intorno alla mezz’ora. Nel secondo tempo, Gli uomini di Spalletti accorciano le distanze con Elmas, ma il gol è solo un’illusione e la rimonta non arriverà. Gesto di stizza del tecnico di Certaldo al fischio finale, con il rifiuto della stretta di mano all’allenatore avversario Rui Vitoria. Ora il Napoli è secondo nel girone a pari punti con lo Spartak (7), a +1 dal Legia Varsavia terzo e +2 dal Leicester quarto. Tutto si deciderà all’ultima giornata nel big match col Leicester.

LEGGI ANCHE>>> PAGELLE e TABELLINO Spartak-Napoli 2-1 | Poco Lozano, Elmas non basta

Spartak Mosca-Napoli 2-1, tabellino e classifica

Spartak Mosca Napoli Spalletti
Spartak Mosca-Napoli © LaPresse

Di seguito il tabellino della gara e la classifica del girone.

LEGGI ANCHE>>> Primo tempo Spartak-Napoli, voti e tabellino | Si salva Elmas, male KK e Rui

Spartak Mosca-Napoli 2-1: 3′ rig. e 28′ Sobolev (SM), 64′ Elmas (N)

CLASSIFICA GRUPPO C: Napoli e Spartak Mosca 7 punti; Legia Varsavia 6; Leicester 5