Theo Hernandez dimentica il passato: il gesto che ha fatto infuriare i tifosi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:24

Prima del calcio d’inizio di Atletico Madrid-Milan è stato bersagliato di critiche il grande ex della sfida: Theo Hernandez. Ecco il motivo 

Non un’accoglienza a braccia aperte quella riservata dai tifosi dell’Atletico Madrid al grande ex di serata, Theo Hernandez. Mentre i rossoneri sono chiamati a vincere per alimentare le speranze di passaggio del turno complicatissimo dopo un solo punto nei primi quattro incontri, il laterale francese, che ha avuto un passato lungo proprio a Madrid, deve fare i conti con i suoi ex supporters.

Theo Hernandez polemiche con i tifosi dell'Atletico
Theo Hernandez © La Presse

Hernandez è finito nel mirino dei fan dei ‘Colchoneros’ in quanto a margine della consueta passeggiata sul terreno di gioco del Wanda Metropolitano, da parte del club che gioca in trasferta, l’ex di turno non ha evitato di cambiare percorso, ‘calpestando‘ nella sua normale camminata proprio il logo del club spagnolo. Un gesto normale ma che non è piaciuto a diversi tifosi dell’Atletico.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Juventus e Milan gongolano: rifiuta rinnovo e Premier

Anche nel recente passato infatti alcuni calciatori dell’Atleti come Vitolo e Lodi hanno redarguito avversario per lo stesso gesto. Nel corso della trasmissione ‘El Chiringuito’ è stato evidenziato proprio questo comportamento del laterale del Milan, sottolineando come non sia consono per chi ha vestito 10 anni la maglia dell’Atletico. Ambiente quindi bello caldo nei confronti di Theo Hernandez alla sua prima da ex in questo stadio. Questo il pensiero di parte della tifoseria.