Inter, da Bastoni a Correa: le condizioni degli acciaccati verso lo Shakhtar

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:11

L’Inter prepara la sfida allo Shakhtar Donetsk di De Zerbi dopo la vittoria nello scontro diretto col Napoli. Chi recupera e chi no

Sosta per le Nazionali particolarmente indigesta per l’Inter di Simone Inzaghi, che ha perso per infortunio de Vrij e Sanchez. Anche Bastoni e Dzeko hanno accusato dei problemi fisici nelle ultime settimane e Barella e Correa sono usciti acciaccati dal match di ieri contro il Napoli.

Inter, da Bastoni a Correa: le condizioni degli acciaccati verso lo Shakhtar
Simone Inzaghi © LaPresse

Mercoledì sera, a ‘San Siro’, sarà di nuovo Champions League: i nerazzurri ospiteranno lo Shakhtar Donetsk di De Zerbi per blindare la qualificazione agli ottavi di finale dopo il doppio successo contro lo Sheriff.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Rivoluzione Genoa, nuovo uomo mercato in arrivo

E sul fronte infortuni arrivano buone notizie per Inzaghi: a parte de Vrij e Sanchez, indisponibili già noti, il tecnico dell’Inter avrà tutti gli altri giocatori in dubbio a disposizione. Da Bastoni e Barella a Dzeko e Correa: non sono necessari esami strumentali e ulteriori controlli per i quattro big che sono tutti abili e arruolabili per la sfida di mercoledì.