Calciomercato Roma, ritorno di fiamma Mourinho: colpa della Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:52

Roma e Juventus continuano a incrociare le spade per il centrocampista a gennaio: e Mourinho torna sul suo pupillo

La rivalità tra Roma e Juventus sul calciomercato di gennaio sembra ormai assodata. Entrambe sono alla ricerca di un centrocampista importante, con Denis Zakaria in cima alle preferenze di tutti, e Witsel da tenere in considerazione. Lo svizzero è stato tra i migliori in campo allo Stadio Olimpico contro l’Italia, ha aumentato l’interesse delle pretendenti.

Roma, Mourinho sorride | Due rientri per la sfida col Genoa
José Mourinho ©LaPresse

Il giocatore del Gladbach è in scadenza nel 2022, i tedeschi vorrebbero rinnovare ma sembrano destinati a perderlo in ogni caso. La speranza è almeno di monetizzare dalla sua cessione a gennaio, con Roma e Juve molto interessate ma comunque attente alla concorrenza in Premier League.

Zakaria si complica, la Roma ripensa a Xhaka

xhaka roma mourinho zakaria
Xhaka © Getty Images

I giallorossi stanno pensando alle alternative, dal momento che arrivare a Zakaria è molto complicato, visto anche che il prezzo rischia di salire vista la lunga lista di interessati. Oltre a Grillitsch, per questo la ‘BBC’ parla di un possibile ritorno di fiamma che avrebbe del clamoroso per Granit Xhaka. Compagno di nazionale di Zakaria, è stato a lungo vicino alla Roma in estate, ma il mancato accordo con l’Arsenal ha fatto saltare l’operazione, con il conseguente rinnovo del giocatore con i Gunners. Che attualmente è alle prese con un infortunio importante al ginocchio, ma a gennaio sarà disponibile. Per Mourinho sarebbe il giocatore ideale, lo aveva scelto anche per la sua leadership, ma bisognerebbe tornare a trattare con l’Arsenal.