La certezza di Pinto: “Mourinho allineato, farà la storia della Roma”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:43

Tiago Pinto, general manager della Roma, ha confermato piena sintonia con Mourinho e ribadito il piano triennale del club

“Sarà uno dei tecnici più importanti della storia della Roma“. Tiago Pinto, general manager giallorosso, conferma la sintonia tra club e Josè Mourinho.

Tiago Pinto e Mourinho
Tiago Pinto e Mourinho © LaPresse

Intervistato da ‘Sky’ il dirigente ha affermato: “Si è costruita questa immagine di Mourinho perché ha allenato le migliori squadre del mondo che non hanno il tempo e la strategia della Roma. Non si poteva prendere Mourinho senza questa strategia. Lui è totalmente allineato: non possiamo creare un istant team come fanno altre squadre”

Pinto continua: “Non è una critica, è una realtà: Mourinho è consapevole di questo ed è allineato: il suo lavoro lo dimostra più della mia parola. Quando un allenatore come Mourinho si dedica a sviluppare un calciatore come Felix (Afena-Gyan) è perché è allineato a questo progetto. Ma abbiamo anche ambizioni: quando diciamo tempo e calcio sostenibile, non diciamo che non vogliamo vincere. Vogliamo vincere con questa strategia”.

Calciomercato Roma, Pinto: “Acquisto Abraham ha confuso”

Mourinho
Mourinho © LaPresse

Il general manager della Roma ha proseguito raccontando i piani della società capitolina. Pinto ha, infatti, ha affermato: “Quanto fatto quest’estate ha confuso un po’ le persone perché Abraham è giovane ma è un grande giocatore. Non vogliamo un istant team, vogliamo migliorare ogni finestra di mercato e ogni giorno in tutte le aree della squadra. Abbiamo preso Mourinho perché avevamo la certezza che la sua esperienza e la sua leadership erano giuste per questo progetto triennale. Quattro mesi dopo sono sicuro che la scelta è stata quella giusta e sono sicuro che sarà uno degli allenatori più importanti della storia della Roma”.