Inter, ora è ufficiale: doppia mazzata per Simone Inzaghi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:05

Arrivano brutte notizie per l’Inter e per Simone Inzaghi, in vista della ripresa del campionato: le ultime dall’infermeria

L’Inter entra in un periodo fondamentale per il prosieguo della sua stagione. Al rientro dalla pausa, i nerazzurri di Simone Inzaghi avranno il big match contro il Napoli in campionato per accorciare sulla vetta della classifica e successivamente l’impegno in Champions League contro lo Shakhtar per provare a guadagnarsi gli ottavi di finale.

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi © LaPresse

Ma Simone Inzaghi vive ore di ansia per le condizioni di alcuni dei suoi giocatori migliori. E da quel punto di vista non arrivano assolutamente buone notizie, con una vera e propria doppia mazzata che influirà sui prossimi appuntamenti della sua squadra.

Inter, tegola Inzaghi: le ultime sull’infortunio di de Vrij

de Vrij
Stefan De Vrij © LaPresse

L’allenatore interista dovrà infatti rinunciare a Stefan de Vrij sia contro gli azzurri che contro gli ucraini. Gli accertamenti svolti sul difensore olandese hanno evidenziato un risentimento agli adduttori non particolarmente grave, ma sufficiente a tenerlo fuori per almeno dieci giorni.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter e Juventus, dietrofront improvviso: torna gratis

La situazione verrà monitorata nei prossimi giorni in maniera costante, ma si può già essere certi che nelle prossime due gare il giocatore non sarà al suo posto al centro della difesa interista. C’è ottimismo invece sia per il recupero di Dzeko che per quello di Bastoni. Entrambi stanno meglio e dovrebbero farcela per la gara di domenica con il Napoli, nella quale potrebbe giocare Ranocchia o potrebbe essere accentrato Bastoni facendo posto a Dimarco sul centrosinistra.