Calciomercato, Sarri ci prova: che dispetto alla Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:41

Sarri e la Juventus pronti a scontrarsi per un colpo dalla Premier costato ben 80 milioni

Il calciomercato di gennaio è alle porte, tanti club in Serie A hanno la necessità di rinforzarsi in diversi reparti. In primis e big del nostro campionato hanno lacune importanti, dalla Juventus alla Roma passando per la Lazio. E proprio le capitoline sono pronte a sfidare i bianconeri per dei colpi potenzialmente molto importanti.

maurizio sarri kepa lazio juventus
Sarri © LaPresse

I giallorossi continuano a tenere d’occhio Denis Zakaria, Pinto ha da tempo avviato i contatti con il giocatore e il Borussia M’Gladbach ha paura di perderlo a zero in estate, visto il contratto in scadenza nel 2022. I tedeschi sperano in un rinnovo però parecchio complicato, dal momento che sullo svizzero c’è praticamente la fila oltre a Juve e Roma, con diversi club della Premier League. Ma anche Sarri è pronto a incrociare le spade con la sua ex squadra.

La Lazio di Sarri sogna Kepa: piace anche alla Juventus

kepa lazio sarri juventus
Kepa © LaPresse

Il nome è quello di Kepa Arrizabalaga. Il portiere spagnolo non gioca al Chelsea, è sceso in campo una sola volta da titolare contro il Tottenham e poi stop. È arrivato dal Bilbao per la cifra record di 80 milioni di euro, quelli della clausola rescissoria, ma si è rivelato un investimento flop. Sarri lo conosce bene, lo ha allenato a Londra, e lo porterebbe volentieri alla Lazio. Il nodo, ovviamente, è rappresentato dall’ingaggio da 7 milioni di euro. Secondo ‘Il Corriere dello Sport’, per il tecnico biancoceleste Kepa è il sogno, soprattutto con Strakosha che non dà garanzie ed è in scadenza 2022. L’ipotesi è quella di un prestito con parte dello stipendio pagato dai Blues.

Sul portiere spagnolo, però, ci sarebbe anche la Juventus. Come riportato dal ‘Daily Star’, infatti, i bianconeri starebbero pensando proprio a lui come possibile erede di Szczesny. Il polacco non sembra aver tenuto lo stesso livello di alcune stagioni fa, l’ex Athletic sarebbe un nome importate e relativamente giovane da rilanciare. Tra l’altro il contratto di Perin scade nel 2022 e non a caso secondo queste indiscrezioni il pensiero della Juve su Kepa sarebbe proprio in vista di giugno.