Derby, scintille Ghali-Salvini sugli spalti: che cosa è successo veramente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:14

Milan-Inter si conclude con un pari per 1-1 in una serata ricchissima di emozioni che non ha risparmiato neanche il pubblico di San Siro. Scintille infatti tra Ghali e Salvini 

Luci a San Siro dove Milan e Inter hanno dato spettacolo nella serata di ieri al culmine di 90 minuti che non hanno sancito ne vincitori e ne vinti. 1-1 il risultato finale con il vantaggio dell’ex Calhanoglu su rigore prima del pari maturato per autorete di de Vrij. Lautaro Martinez ha quindi fallito il secondo penalty di serata mentre i rossoneri hanno sfiorato il colpaccio nel finale col palo di Saelemakers e l’errore in ribattuta di Kessie.

Ghali e Salvini: lite a San Siro
Ghali e Salvini © LaPresse

Lo spettacolo non è dunque mancato, così come le emozioni anche sugli spalti dove il rapper Ghali e Matteo Salvini sono stati protagonisti loro malgrado. In un video diffuso in rete viene evidenziato uno scambio di vedute ben poco amichevole tra i due nella tribuna d’onore di San Siro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, addio al bomber: si chiude a 35 milioni

Nel breve filmato si vede Ghali in piedi intento ad urlare e gesticolare proprio in direzione dello stesso Salvini che peraltro sedeva non troppo distante anche da Paolo Maldini, intento a replicare mandando ‘baci’ ed alzando le braccia al cielo. Non sono chiare le motivazioni della lite tra i due.