Manchester United in crisi: Cristiano Ronaldo è già infastidito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:45

La sconfitta nel derby mette in crisi il Manchester United e ciò si ripercuote anche su Cristiano Ronaldo: il portoghese infastidito

Ancora una sconfitta per il Manchester United: il 2-0 rimediato nel derby contro il City non è certo passato sotto silenzio. Il ‘fantasma’ di Conte non c’è più ma Solskjaer vede comunque sempre più a rischio la sua posizione.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo © LaPresse

La panchina dei ‘Red Devils’ traballa anche perché c’è l’umore di Cristiano Ronaldo che non è certo dei più positivi. Anzi, secondo quanto riporta il ‘Daily Mail’, l’asso portoghese sarebbe già infastidito per il livello generale della squadra. CR7 non ha trovato una formazione al livello di quella lasciata al termine della sua prima esperienza all’Old Trafford e questo alimenta il malumore del portoghese.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, addio Juventus: raggiunge Ronaldo allo United

Cristiano Ronaldo frustrato: la sorpresa di CR7

Cristiano Ronaldo
Cr7 © LaPresse

Ronaldo, secondo quanto riferisce il tabloid inglese, non si aspettava una squadra così distante dal livello dei club di vertice della Premier League. L’ex Juventus è frustrato per la serie di risultati negativi della formazione di Solskjaer e il suo nervosismo inizierebbe a intravedersi.

Le sue reazioni in campo sono palesi: quella che poteva costargli l’espulsione contro il Liverpool, ma anche il fallo su de Bruyne di sabato scorso. Un nervosismo frutta di una situazione difficile in classifica per la squadra, visto che rispetto allo scorso anno i punti in meno sono 5 nonostante un Ronaldo in più.