Serie A, Milan-Inter 1-1 | Calhanoglu protagonista, ruggisce Tatarusanu

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:41

Il Derby della Madonnina finisce in parità, ma non sono mancate le emozioni: Calhanoglu protagonista assoluto di Milan-Inter

È stato un derby elettrico, pieno di emozioni: a partire dal riscaldamento delle squadre, con i fischi dei tifosi rossoneri per Calhanoglu, fino al triplice fischio.

Serie A, Milan-Inter 1-1 | Calhanoglu protagonista, ruggisce Tatarusanu
Calhanoglu esulta con i compagni ©LaPresse

Milan-Inter si è accesa dopo pochissimi minuti, con l’errore di Franck Kessie che è costato un calcio di rigore ai padroni di casa: a trasformare dal dischetto ci ha pensato il trequartista turco, ex col dente avvelenato. Sono bastati 6′ ai rossoneri per ritrovare la parità, grazie all’autogol di Stefan de Vrij. Il piatto forte, però, è servito solamente al 27′: calcio di rigore assegnato ai nerazzurri per un fallo su Darmian, con Tatarusanu che si supera e nega la gioia del gol a Lautaro Martinez. L’argentino non è riuscito ad incidere sulla gara, mentre Ibrahimovic ha sfoderato un’altra grande prestazione.

TABELLINO E CLASSIFICA:

Milan-Inter 1-1: 11′ rig. Calhanoglu (I), 17′ aut. de Vrij (M)

CLASSIFICA SERIE A: Napoli 32 punti; Milan 32; Inter 25; Atalanta 22; Lazio 21; Roma 19; Fiorentina, Bologna e Juventus 18; Verona ed Empoli 16; Sassuolo, Udinese e Torino 14; Venezia 12; Spezia 11; Genoa e Sampdoria 9; Salernitana 7; Cagliari 6