Calciomercato Milan, svolta per Theo Hernandez | Offerta da capogiro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:58

Il Milan lavora al futuro e sul calciomercato: inevitabilmente c’è da fare attenzione alle prospettive per Theo Hernandez. Le ultime sul suo futuro

Quando si pensa a Theo Hernandez e al Milan, è impossibile non pensare all’impatto, alla potenza, all’esplosione del terzino con la maglia rossonera. E allo stesso tempo anche a Paolo Maldini, che Theo l’ha voluto fortemente nel 2019 e l’ha portato a Milano con un blitz che è già storia per il Diavolo.

Calciomercato Milan, svolta per Theo Hernandez | Offerta da capogiro
Theo Hernandez ©LaPresse

Poi c’è il calciomercato. E dopo un’affermazione che è sotto gli occhi di tutti, il laterale è entrato inevitabilmente anche nei radar delle maggiori big internazionali. Hernandez si sta imponendo come uno dei migliori terzini in circolazione, con la sua esplosività, il suo mancino, le sue discese travolgenti e un fiuto per il gol invidiabile. Proprio per questo, il Milan vuole evitare nuovi casi e allo stesso tempo premiare la crescita del calciatore, diventato, già dopo poco tempo, uno dei perni assoluti della squadra di Stefano Pioli. Ora si accelera per il rinnovo di contratto e le cifre non sono da sottovalutare per il francese.

LEGGI ANCHE >>> Milan-Inter, i due ‘acquisti’ inaspettati che hanno fatto felici Inzaghi e Pioli

Calciomercato Milan, svolta per il rinnovo di Theo Hernandez: le cifre

Calciomercato Milan, svolta per Theo Hernandez | Offerta da capogiro
Theo Hernandez ©LaPresse

Le cifre sul piatto, infatti, non sono affatto da scartare per il laterale. Secondo quanto riporta ‘TuttoSport’, il Milan sarebbe pronto a offrire 3,5 milioni a stagione all’esterno, più del doppio rispetto agli attuali 1,5 più bonus. Il sì potrebbe arrivare intorno ai 4 milioni di euro: una distanza, quindi, per nulla eccessiva e che potrebbe essere ben presto colmata. Settimana prossima, in tal senso, potrebbe già essere uno snodo cruciale: il Milan ha tutta l’intenzione di blindare uno dei calciatori più importanti in rosa prima che le sirene dei top club di Premier e soprattutto del Paris Saint-Germain possano farsi troppo insistenti.