Calciomercato, idea choc | Panchina a Mancini: doppio lavoro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:27

Il Manchester United continua il suo periodo difficile: il ko nel derby alimenta le voci su Solskjaer e spunta un clamoroso sostituto italiano

Ancora una sconfitta per il Manchester United in Premier League. La vittoria contro il Tottenham si è rivelata soltanto una parentesi per la squadra di Solskjaer che nel derby contro il City è uscita sconfitta (2-0). Per i ‘Red Devils’ è il quarto ko nelle ultime sei partite con quattro soli punti conquistati e una distanza dalla vetta che potrebbe arrivare a undici lunghezze.

Solskjaer
Solskjaer © LaPresse

Una situazione che non può che sollevare qualche dubbio sulla conferma in panchina del manager norvegese. Sfumata la pista Conte, con il tecnico salentino che ha accettato la corte del Tottenham, i ‘Red Devils’ potrebbero approfittare anche della pausa del campionato per provare a dare una sterzata alla stagione cambiando la guida tecnica. E proprio in ottica sostituto tra i ‘soliti’ noti spunta una clamorosa ipotesi italiana.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, addio Juventus: raggiunge Ronaldo allo United

Manchester United, esonero Solskjaer: clamorosa ipotesi Mancini

Roberto Mancini
Roberto Mancini © LaPresse

Nessuna indiscrezione di mercato, ma una semplice quota sul prossimo allenatore del Manchester United. Se anche per gli scommettitori il favorito è l’attuale tecnico del Leicester Brendan Rodgers, alle sue spalle c’è Zidane e Pochettino.

Dopo l’attuale allenatore del Paris Saint-Germain, uno dei tecnici preferiti da Ferguson, ecco due nomi italiani. Il primo è Rino Gattuso (quotato a 100), l’altro è Roberto Mancini (quota un po’ meno alta, 50). Certo non sarebbe la prima volta che un ct si divida con una squadra di club, ma appare quasi impossibile che l’attuale tecnico dell’Italia possa accettare una eventuale proposta dello United.