UFFICIALE | Brutto infortunio: intervento al tendine d’Achille

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:56

Brutto infortunio per il difensore: intervento chirurgico al tendine di Achille destro e lungo stop, il comunicato ufficiale

Brutto infortunio e lungo stop. Per Frabotta, difensore attualmente a Verona ma di proprietà della Juventus, operazione al tendine di Achille destro. Lo si apprende dal comunicato diramato dal club veneto: “Hellas Verona FC rende noto che nella giornata di ieri, martedì 2 novembre, il calciatore Gianluca Frabotta è stato sottoposto ad intervento chirurgico al tendine di Achille destro”.

Infortunio
Infortunio © LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Juventus, due giocatori rispondono ad Allegri: rimproveri ingiusti

Operazione riuscita: “L’intervento – prosegue la nota ufficiale – , eseguito dal Professore Attilio Santucci presso la clinica Villa Stuart di Roma, è tecnicamente riuscito. I tempi di recupero sono di circa 8 settimane”.

Verona, Frabotta torna nel 2022

Frabotta
Frabotta © LaPresse

L’operazione al tendine di Achille mette quindi fuori causa Frabotta fino al 2022. Il difensore chiude così un anno per lui importante con il debutto nella Juventus avvenuto ad inizio della scorsa stagione e il trasferimento estivo a Verona.

Finora con la maglia dell’Hellas il 22enne terzino sinistro non ha mai giocato, complice i problemi fisici che lo hanno accompagnato in questa prima fase di stagione. Ora l’intervento con la speranza che nel 2022 possa tornare in campo.