Scholes ‘alleato’ della Juventus: “Pogba fa cose stupide, ha bisogno di loro”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:05

Scholes torna ad attaccare Paul Pogba: dure critiche della leggenda del Manchester United e ‘assist’ alla Juventus

L’Atalanta ha sfiorato l’impresa contro il Manchester United. Solo un incredibile Cristiano Ronaldo, autore di una doppietta, ha evitato in extremis la vittoria della squadra di Gasperini in Champions League.

Scholes alleato Juve: "Pogba fa cose stupide, ha bisogno di loro"
Pogba © LaPresse

Chi non ha assolutamente brillato è invece Paul Pogba, che nel primo tempo ha anche rischiato con un gravissimo errore di regalare il 2-0 ai padroni di casa. A ‘BT Sport’, la leggenda dei Red Devils Paul Scholes ha criticato duramente l’ex Juventus: “Quanti anni ha adesso? 28? È un giocatore davvero esperto. Ma è uno di quelli che arriverà a 35 anni e sarà esattamente lo stesso: continuerà a fare ancora le cose stupide che sta facendo, perdendo palloni, strattonando gli avversari”.

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Juventus e Inter, allarme Vlahovic: “Subito escluse!”

Calciomercato Juventus, Scholes stronca Pogba: assist ai bianconeri

Scholes alleato Juve: "Pogba fa cose stupide, ha bisogno di loro"
Paul Pogba © Getty Images

“La cosa più grande di Paul è la sua concentrazione, ma a volte sparisce dal campo. Ripenso alla Juventus in cui ha giocato, dove è stato davvero brillante ed è per questo che l’abbiamo preso. – ha concluso l’ex centrocampista – Ma è evidente che ha bisogno intorno a lui di giocatori esperti che lo guidino, come era con Pirlo, Bonucci, Chiellini, Buffon e sarà così fino a 35 anni”. Dure critiche, dunque, al centrocampista francese, e ‘assist’ al club bianconero sul calciomercato: Pogba sembra sempre più lontano da Manchester.