Calciomercato, Icardi in Serie A: l’argentino cambia tutto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:59

Nel futuro di Mauro Icardi potrebbe esserci un ritorno in Serie A: al PSG sta trovando poco spazio e ora può essere arrivato il momento

Calciomercato, Icardi in Serie A: l'argentino cambia tutto
Mauro Icardi ©️Getty Images

In estate sembrava destinato a lasciare Parigi, ma Mauro Icardi ha ribadito più volte la propria volontà di rimanere con il club transalpino. Nonostante l’arrivo di Lionel Messi, infatti, il PSG ha a disposizione solamente lui come prima punta: fattore che ha dato fiducia all’ex capitano dell’Inter. E, invece, Mauricio Pochettino sembra vederlo poco nel tridente stellare dei parigini e l’addio potrebbe essere la soluzione migliore per tutti. In aggiunta, poi, nella vita di Icardi sarebbero arrivati dei cambiamenti che potrebbero favorire un suo ritorno in Serie A. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

Calciomercato, Icardi di nuovo in Serie A | Ora può essere arrivato il momento

Icardi, annuncio UFFICIALE: è finita!
Mauro Icardi ©️ Getty Images

In questi anni la Serie A non ha mai perso di vista Mauro Icardi, conscia della sua capacità di trovare la rete e fare la differenza in partite che contano. Nelle ultime sessioni di mercato l’argentino è stato associato, nell’ordine, a JuventusRoma Milan: tutti corteggiamenti che non sono andati a buon fine. Ora, però, potrebbe essere arrivato il momento giusto. Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

LEGGI ANCHE >>>ESCLUSIVO | Juve attenta, pressing su Lucca: pronte Fiorentina e Lipsia

Oltre al poco spazio con il PSG, in estate saranno trascorsi i due anni lontano dal campionato italiano: circostanza che permetterebbe alle società nostrane di godere del Decreto Crescita per il contratto dell’ex capitano dell’Inter. Inoltre, ci sarebbe aria di rottura con Wanda Nara: un altro fattore che potrebbe essere visto di buon grado dai club italiani. Insomma, il ritorno di Icardi in Serie A sembra essere più attuale che mai.