CMIT TV | Boiani pazzo di Tchouameni: “Ma ecco chi serve al Milan”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:52

Maldini sta costruendo una rosa competitiva negli anni, ma servono comunque degli acquisti mirati, di grande livello e prospettiva: Enrico Boiani spiega a CMIT TV quali sarebbero i nomi ideali

enrico boiani cmit tv milan

Da un paio di anni il Milan è tornato a competere a grandi livelli, lottando per lo scudetto nell’ultima stagione ma soprattutto rientrando nel calcio europeo dei grandi. I rossoneri, nonostante le due sconfitte nelle prime due giornate di Champions League, hanno dimostrato di poter stare a certi livelli. Il Liverpool è stato superiore, ma con l’Atletico Madrid solo il rosso a Kessie e qualche decisione rivedibile dell’arbitro hanno impedito al Milan almeno di conquistare un punto. I tifosi e la dirigenza sanno di essere alle prime battute di un percorso, che si sta costruendo per gradi ma che ha inevitabilmente bisogno di innesti mirati e di livello sul calciomercato, con margine di errore ridotto al minimo.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Calciomercato Juventus, giocatore pronto all'addio | Ostacolo dalla Premier
Tchouameni e Pogba ©️Getty Images

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Boiani a CMIT TV: “Milan, prendi Tchouameni e un difensore da Spagna-Francia”

Molto ovviamente dipenderà dalla questione Kessie, oltre alla vicenda Romagnoli che rischia di essere un altro patrimonio sfumato in caso di mancato rinnovo. Ma è indubbio che a Pioli, anche lui con un contratto da prolungare, serva un difensore importante e un altro rinforzo a centrocampo. Enrico Boiani di ‘Radio Rossonera’ ne ha parlato in diretta a CMIT TV dopo aver visto dal vivo Spagna-Francia a ‘San Siro’: “Al Milan un difensore come Kounde, Varane, Kimpembe farebbe comodissimo, così come Eric Garcia. Se dovessi dire un nome su tutti, ma so già che è proibitivo, è quello di Tchouameni”.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Sul francese c’è da tempo anche la Juventus: “A me piace tantissimo, è cresciuto negli ultimi due anni in maniera esponenziale, ma il punto è che ora tutti sanno chi è ed il suo prezzo è alle stelle. Ed è un peccato anche nell’ottica di un ribaltone a centrocampo, ma al Milan può fare davvero comodo. Le cifre del Monaco sono però già sui 35-40 milioni, vedo più probabile l’arrivo di un Kamara”. In ogni caso Maldini dovrà studiare con attenzione i prossimi colpi, valutando anche il futuro di Ibrahimovic e lo stesso Adli, già acquistato ma lasciato in prestito al Bordeaux.