Scaricato dal club, a gennaio sarà divorzio: offerto a Juve e Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:25

Le ultime di calciomercato mettono in evidenza un ex Serie A scaricato dal proprio club e che nella scorsa estate è stato accostato a Juventus, Milan e Inter

Juventus Roma Zakaria
Allegri ©️ Getty Images

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Scalzato dai giovani (solo 165′ per lui), scaricato dal club. In Spagna non hanno alcun dubbio: a gennaio andrà via. Parliamo di Philippe Coutinho, l’ex Inter la cui avventura al Barcellona può considerarsi del tutto fallimentare e soprattutto agli sgoccioli. Pagato quasi quattro anni fa sui 135 milioni di euro più bonus, il fantasista brasiliano non è mai riuscito a imporsi in maglia blaugrana venendo poi dirottato al Bayern Monaco, dove nemmeno lì ha incantato complici diversi guai fisici. Adesso è arrivato l’epilogo: col Barça sarà divorzio.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, UFFICIALE: l’esito degli esami a Dybala e Morata

Coutinho
Philippe Coutinho ©️ Getty Images

Per l’addio di Coutinho c’è sempre l’ostacolo ingaggio, circa 10,5 milioni di euro, anche se a quanto pare il club presieduto da Laporta è pronto a dare il suo contributo. La Premier in pole, ma il quotidiano ‘Marca’ cita oggi anche le italiane Milan e Juventus, alle quali potrebbe venir riproposto (in estate venne offerto anche all’ex Inter) in ottica appunto del calciomercato di gennaio. In scadenza nel 2023, il Barcellona cedere Coutinho pure in prestito fino alla fine di questa stagione con annesso diritto di riscatto.