Anticipo da 45 milioni di euro, saluta definitivamente la Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:29

Nuovo affondo sul mercato, con la Juventus anticipata: dalla Spagna rivelano come lo United abbia deciso di mettere sul piatto 45 milioni

Anticipo da 45 milioni di euro, saluta definitivamente la Juventus
Massimiliano Allegri ©️Getty Images

È iniziata in maniera pessima la stagione dei bianconeri, quella del ritorno in pompa magna di Massimiliano Allegri. Il tecnico livornese ha firmato un quadriennale con la Juventus, a dimostrazione della fiducia che Andrea Agnelli ripone in lui. In campionato, però, sono servite addirittura cinque giornate prima di trovare la prima vittoria e la vetta della classifica dista già dieci punti. La ‘Vecchia Signora’, inoltre, non ha ancora sostituito Cristiano Ronaldo e uno dei candidati a prendere il posto del portoghese rischia di essere preso dalla concorrenza. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

Calciomercato Juventus, niente Dembélé | Affondo da 45 milioni dello United

Dembele
Ousmane Dembele ©Getty Imagers

I bianconeri hanno deciso di sostituire Cristiano Ronaldo direttamente nella prossima estate, utilizzando questa stagione per lanciare in maniera definitiva tutti i propri giovani talenti. L’operazione principale, come raccontato su queste pagine, resta quella di (ri)mettere al centro Dybala con il rinnovo di contratto. Poi, Allegri dovrà valorizzare Federico Chiesa e Moise Kean. Uno dei possibili eredi di ‘CR7’ sul mercato, infine, potrebbe essere Ousmane Dembélé: il contratto del francese con il Barcellona andrà in scadenza il 30 giugno 2022. Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

LEGGI ANCHE >>>CMIT TV | Juventus, Biasin: “Perché Allegri insulta tutti”

Secondo quanto rivelato da ‘DonBalon’, però, il Manchester United avrebbe deciso di anticipare la concorrenza mettendo sul piatto 45 milioni di euro già nel mercato di gennaio. Un’offerta irrinunciabile per i catalani, che non versano in condizioni economiche idilliache e che potrebbero così monetizzare dalla cessione di Dembélé. La Juventus, di fronte ad un’offerta del genere, non potrebbe fare altro che alzare le mani e cambiare obiettivo di mercato. A rovinare i piani della ‘Vecchia Signora’, quindi, potrebbero essere ancora i ‘Red Devils’.