Ancora bufera sulla Juve di Allegri: “Confusione, nessuna traccia di nuovo ciclo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:02

Vince ma non convince la Juventus con lo Spezia, rimangono le critiche su Allegri: nessuna novità nel gioco dei bianconeri.

Allegri
Massimiliano Allegri © Getty Images

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube!

Finalmente, la Juventus è riuscita a centrare la prima vittoria in campionato, al quinto tentativo, contro lo Spezia. I bianconeri hanno però rischiato grosso anche in Liguria, riuscendo a prevalere solo nel finale e in rimonta per 3-2 dopo essere stati ancora una volta in svantaggio. Le buone notizie per Allegri si esauriscono sostanzialmente al raggiungimento dei tre punti, ancora diverse zone d’ombra nella prestazione della sua squadra. E per il tecnico continuano a piovere le critiche.

LEGGI ANCHE >>> Infortunio Chiesa mette ansia alla Juventus | Allegri pensa al Chelsea

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Allegri
Massimiliano Allegri © Getty Images

Allegri nel mirino di Sconcerti: “Rivolta la Juve ma non trova ciò che cerca”

Piuttosto caustico l’editoriale di Mario Sconcerti sul ‘Corriere della Sera’: “La Juve prende il risultato e se ne va, ciò che è riuscita a fare lascia il grigio. Allegri continua a rivoltarla come un cappotto ma non trova il senso di caldo che cerca. Ancora incerto Szczesny, centrocampo in confusione con uomini ancora diversi. Esperimenti finiti all’ultimo terzo di gara, a quel punto il nuovo è arrivato dalla necessità di scendere nella metà campo avversaria in dieci uomini, senza compiti. Ma non c’è nessuna traccia della Juve che dovrebbe iniziare un nuovo ciclo. La rimonta è difficile, non dipende solo da lei”.