Pioli non sorride, Milan decimato contro il Venezia: fuori in otto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:46

Non arrivato buone notizie per il Milan in vista della sfida contro il Venezia in programma domani sera a San Siro

Stefano Pioli
Stefano Pioli © Getty Images

Si attendevano buone notizie da Milanello, dopo gli ottimi segnali arrivati ieri ma niente da fare. Anche oggi sia Olivier Giroud che Zlatan Ibrahimovic non hanno lavorato in gruppo. E’ praticamente impossibile dunque una loro convocazione per la partita contro il Venezia. Continua così l’emergenza per Stefano Pioli, che dovrà fare a meno di ben otto calciatori. Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO agente Noa Lang: “‘ vero, piace al Milan. Ecco il suo obiettivo”

Oltre ai due attaccanti, infatti, non verranno, certamente convocati Rade Krunic, Bakayoko, Simon Kjaer, Davide Calabria e Junior Messias. Per quanto riguarda la formazione, le scelte sono obbligate e in campo, domani a San Siro, alle ore 20.45, vedremo praticamente la stessa squadra vista contro la Juventus, con Kalulu al posto di Kjaer e molto probabilmente con Bennacer che darà il cambio a Kessie. Non è da escludere la presenza di Florenzi, dal primo minuto, per Saelemaekers.

La probabile formazione (4-2-3-1): Maignan; Kalulu, Kjaer, Romagnoli, Theo; Bennacer, Tonali; Saelemaekers (Florenzi), Brahim, Leao; Rebic