“Ce la giochiamo”: Vlahovic ‘sfida’ Haaland, cosa dicono i numeri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:22

Dusan Vlahovic si paragona a Erling Haaland: le parole dell’attaccante della Fiorentina e la ‘risposta’ nei numeri

Vlahovic
Vlahovic © Getty Images

Cinque gol in cinque partite, Dusan Vlahovic ha avuto un ottimo inizio di stagione che ha amplificato le voci sul suo conto. L’attaccante della Fiorentina è uno dei calciatori più ambiti sul calciomercato, corteggiato in Italia (Juventus e Inter tra le altre) e all’estero. Come corteggiato è Erling Haaland, bomber del Borussia Dortmund ambito delle grandi d’Europa.

Proprio Vlahovic in un’anticipazione di un’intervista che uscirà prima di Fiorentina-Inter su ‘DAZN’ si è paragonato con il norvegese: “Haaland è più veloce di me. Sul resto ce la giochiamo”. Una frase che fa nascere il confronto tra i due attaccanti classe 2000: ma cosa dicono i numeri. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juve, svolta imminente per Vlahovic: clausola e deadline

Haaland
Haaland © Getty Images

Vlahovic contro Haaland: numeri a confronto

Il paragone non può che incentrarsi sui numeri. Nella stagione in corso, Vlahovic ha realizzato 5 gol in altrettante partite con una media di un gol ogni 88 minuti. Una performance migliore rispetto allo scorso anno (ovviamente il numero ristretto di partite incide) quando le reti sono state 21 in 40 presenze con un gol ogni 147 minuti. Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Statistiche migliori quelle di Haaland che quest’anno è già a quota 11 reti in 7 presenze con una media realizzativa di un gol ogni 65 minuti. Ottantasei quelli necessari lo scorso anno per timbrare il cartellino: alla fine i gol furono 41 in 41 presenze, contando anche quelle in Europa dove Vlahovic ancora deve esordire.