PAGELLE E TABELLINO LEICESTER-NAPOLI: Osimhen trascinante, Ounas guizzante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:54

Il Napoli affronta al Leicester City Stadium i padroni di casa per la prima partita del Girone C di Europa League. Finisce 2-2

Victor Osimhen
Victor Osimhen @Getty Images

PAGELLE LEICESTER

Schmeichel 6.5 – Diversi interventi nel primo tempo: nessun miracolo, ma sempre presente

Castagne 6 – Si vede rispetto a Perez e Daka, migliora nella ripresa con qualche sgasata in più

Evans 5.5 – Spesso in difficoltà per la velocità di Insigne ed Osimhen (46′ Soyuncu 6 – Più solido del compagno, ma Osimhen è un demonio)

Vestergaard 5.5 – Come Evans, Osimhen spesso lo lascia sul posto

Bertrand 6.5 – Spinge più di Castagne con una buona continuità, mantiene lo standard nella ripresa con una buona fase difensiva

Ndidi 5.5 – Gran recuperatore in mediana, qualche piccolo errore di misura. Fa più fatica col passare dei minuti, si fa espellere nel finale

Soumare 6 – Completa con intelligenza la diga, prova anche a proporsi, poi va in difficoltà quando il Napoli alza il ritmo (78′ Maddison sv)

Perez 6.5 – Sblocca la gara, ci mette qualità negli ultimi metri, creando problemi alla catena mancina azzurra (46′ Tielemans 6.5 – Tanta qualità in campo)

Daka 6 – Frequente interscambio con Iheanacho, primo tempo sufficiente, ma senza grandi guizzi (71′ Lookman 6 – Entra con qualche buon guizzo)

Barnes 6.5 – Moto perpetuo, crea i presupposti di buone occasioni. Molto bravo a trovare il diagonale, beffando Ospina e soprattutto Malcuit

Iheanacho 6 – Rodgers gli chiede tanto sacrificio, risponde presente (88′ Vardy sv)

All. Rodgers 6 – Il suo Leicester gioca pochi minuti con intensità, quelli che servono per i due gol

PAGELLE NAPOLI

Ospina 5.5 – Non ha responsabilità sul gol, ma qualche incertezza anche con i piedi non rendono perfetto il suo primo tempo. Può poco sul raddoppio inglese

Malcuit 4 – Un solo cross nel primo tempo degno di nota, poi tante incertezze. Sul secondo gol del Leicester ha enormi responsabilità: non all’altezza per giocare questi match (84′ Juan Jesus sv)

Rrahmani 6 – Ordinato, segue Koulibaly senza sbavature. Stesso canovaccio nella ripresa

Koulibaly 6.5 – Leader anche nei primi minuti difficili. Non sbaglia nessuna lettura

Di Lorenzo 5 – Adattato a sinistra, è colpevole in occasione del gol di Perez. Scende molto poco, il ruolo non riesce ad interpretarlo al meglio

Fabian 5.5 – Qualche buono spunto, ma anche tanta fatica ad ingranare. Meglio nella ripresa, serve l’assist ad Osimhen

Anguissa 7 – Si conferma su ottimi livelli, sia nella fase di recupero che in quella di ripartenza. Nella ripresa aumenta ancora il suo rendimento (84′ Petagna sv)

Lozano 6 – Si muove tanto, ma pesa l’errore di testa quando spara su Schmeichel con lo specchio a disposizione (64′ Politano 6.5 – Subito qualche buono scatto ed un paio di passaggi chiave, poi il gran cross per Osimhen)

Zielinski 5 – Sbaglia un gol clamoroso su tocco di Osimhen, in ritardo nell’azione del gol del Leicester (64′ Elmas – Cerca di fungere da raccordo)

Insigne 6.5 – Ci prova con qualche buona conclusione, manca un pizzico di smalto. Sale di giri, determinante nell’azione del 2-1 azzurro (74′ Ounas 6.5 – Entra con l’argento vivo sulla pelle, si candida ad una maglia da titolare ad Udine)

Osimhen 8 – Si danna come un leone, serve un paio di assist importanti: non assecondato dai compagni. Ci crede fino in fondo, un gol bellissimo che riapre il match. Poi, ci mette una meravigliosa zuccata per il pareggio

All. Spalletti 7.5 – Un gran Napoli, senza se e senza ma. Rimonta, lotta e ci crede. Gran lavoro finora di Spalletti

Arb. Tiago Martins 6.5 – Primo tempo diretto molto bene, giuste le ammonizioni. Arbitra bene anche nella ripresa

TABELLINO

RETI: 9′ Perez (L), 64′ Barnes (L), 69′ e 87′ Osimhen (N)

Leicester (4-2-3-1): Schmeichel; Castagne, Evans (46′ Soyuncu), Vestergaard, Bertrand; Ndidi, Soumare (78′ Maddison); Perez (46′ Tielemans), Daka (70′ Lookman), Barnes; Iheanacho (88′ Vardy). A disp. Ward, Vardy, Albrighton, Amartey, Choudhury, Ricardo Pereira, Dewsbury-Hall, Thomas. All. Rodgers
Napoli (4-2-3-1): Ospina; Malcuit (84′ Juan Jesus), Rrahmani, Koulibaly, Di Lorenzo; Fabian, Anguissa (84′ Petagna); Lozano (64′ Politano), Zielinski (64′ Elmas), Insigne (74′ Ounas); Osimhen. A disp. Idasiak, Boffelli, Manolas, Zanoli. All. Spalletti

ARBITRO: Tiago Martins (POR)

AMMONITI: Ndidi (L), Soumare (L), Di Lorenzo (N), Vestergaard (L), Soyuncu (L), Rrahmani (N)

ESPULSI: Ndidi al 92′ per doppia ammonizione