Italia a tre punti dai Mondiali, come si qualifica per il Qatar

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:12

L’Italia sorride dopo il successo sulla Lituania, la squadra di Mancini è molto più vicina ai Mondiali: come gli azzurri possono qualificarsi.

Italia
Italia © Getty Images

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube!

L’Italia tira un grande sospiro di sollievo, dopo i due pareggi con Bulgaria e Svizzera che avevano complicato la strada verso Qatar 2022. Gli azzurri di Mancini ringraziano l’Irlanda del Nord, che blocca gli elvetici sullo 0-0, e allungano in classifica e nella differenza reti sulla squadra di Yakin. Dopo il netto 5-0 sulla Lituania, il Mondiale è a portata di mano: mancano soltanto tre punti per staccare il biglietto.

LEGGI ANCHE >>> Italia-Lituania, Mancini: “Jorginho fondamentale. Dobbiamo stare calmi”

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

La classifica del girone a questo punto recita: Italia 14, Svizzera 8. Gli elvetici, con due gare da recuperare ad ottobre, quando gli azzurri saranno impegnati nella Final Four di Nations League, possono appaiarci in vetta al gruppo. Ma a quel punto, nello scontro diretto di novembre all’Olimpico di Roma, i tre punti garantirebbero aritmeticamente la qualificazione.

Inoltre, per effetto della goleada contro i lituani, l’Italia ora vanta una differenza reti di +8 sulla Svizzera (+11 contro +3). Se insomma a ottobre gli elvetici non battessero Lituania e Bulgaria con uno scarto complessivo di otto reti, arriverebbero alle ultime due gare in ritardo da questo punto di vista. Per conservare il vantaggio, all’Italia basterebbe anche pareggiare con la Svizzera e poi vincere l’ultima gara in Irlanda del Nord. Se poi la Svizzera dovesse incappare in un altro passo falso e pareggiare una delle due sfide di ottobre, agli azzurri basterebbero addirittura due pareggi nelle gare conclusive per fare festa.