Colpaccio gratis, così può saltare il piano della Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:23

La Juventus potrebbe veder naufragare il piano di chiudere un colpaccio gratis: le dichiarazioni che allontanano i bianconeri

Nedved
Nedved © Getty Images

Un attaccante per la Juventus. A giugno (se non già a gennaio) sarà probabilmente questa la priorità bianconera. Una necessità da far coincidere con le esigenze di bilancio ed allora lo sguardo di Cherubini cadrà anche sui calciatori in scadenza di contratto proprio a giugno 2022. Tra questi c’è anche Ousmane Dembele. Per l’attaccante francese, attualmente fermo per infortunio, si è parlato spesso della possibilità di lasciare il club blaugrana, sia la scorsa estate che a parametro zero tra dieci mesi.

Un’occasione per molte società che avrebbero la possibilità di mettere le mani su un giovane attaccante di qualità e a costi contenuti. Ci pensa ovviamente anche la Juventus che deve però fare i conti con dichiarazioni che allontanano il francese. Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

LEGGI ANCHE >>> L’attaccante ideale per la Juventus: “Piace anche ad Allegri”

Dembele
Dembele © Getty Images

Juventus, Koeman sul rinnovo di Dembele

Sul futuro di Dembele è intervenuto l’allenatore del Barça, Ronald Koeman che in un’intervista al quotidiano spagnolo ‘Sport’ ha fatto il punto sul francese: “Da Dembele mi aspetto che rinnovi il contratto perché è il suo ultimo anno e per la società è importante che rinnovi. Se sta bene fisicamente è un calciatore molto bravo. Ha un ottimo uno contro uno, è veloce e può giocare su entrambe le fasce. Quando si riprenderà, sarà fondamentale per la squadra”.