Calciomercato Juventus, cessione a sorpresa: assalto Paratici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:42

La Juventus valuta la possibilità di effettuare una cessione a sorpresa: Paratici potrebbe partire all’assalto, occhio anche all’Everton

Allegri
Allegri © Getty Images

Chiuso l’acquisto di Locatelli, il mercato della Juventus non è ancora terminato. I bianconeri valutano la possibilità di mettere le mani su Pjanic, in uscita dal Barcellona, ma per farlo occorre un’uscita. Difficile quella di Ramsey, mentre interessamenti sono arrivati per McKennie. Il centrocampista statunitense non è un intoccabile e Cherubini non lo considera incedibile. Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

LEGGI ANCHE >>> Locatelli, l’amore per Juventus gli è ‘costato’ più di dieci milioni

McKennie
McKennie © Getty Images

Calciomercato Juventus, Mckennie cedibile: interesse dalla Premier League

L’ex Schalke è stato riscattato la scorsa primavera per meno di venti milioni di euro che potrebbero arrivare a venticinque con i bonus. Il suo profilo può essere interessante per il Tottenham di Fabio Paratici, lo stesso dirigente che lo ha portato in Serie A. Con Ndombele e Sissoko che potrebbero andar via, gli Spurs potrebbero far partire l’assalto al calciatore a stelle e strisce. Per tipo di gioco McKennie è un profilo interessante per la Premier League e così, Tottenham a parte, il suo nome è monitorato anche dall’Everton di Rafa Benitez alla ricerca di rinforzi per la propria metà campo.