Monza-Juventus, applausi per Allegri | In tribuna Cherubini e Ausilio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:26

Il Monza ospita all’U-Power Stadium la Juventus per il Trofeo Berlusconi. Seconda uscita stagionale per l’undici di Allegri

Monza Juventus Allegri Cherubini Galliani Ausilio
Allegri (Foto CMIT)

Seconda amichevole stagionale per la Juventus in quel di Monza, nel match valevole per la 25° edizione del Trofeo Berlusconi. Massimiliano Allegri deve fare a meno delle stelle Cristiano Ronaldo e Dybala, ma ritrova dal 1’ diversi nazionali come Szczesny, de Ligt, Demiral, Rabiot e Kulusevski. Esperimento Ramsey in regia, mentre lo svedese ex Parma guiderà il tridente insieme all’ex della contesa Brighenti e il baby Soulé.

 

LEGGI ANCHE>>> Monza-Juventus, bocciatura totale: “Entrambi via subito

Stroppa si affida invece al 3-5-2 con D’Alessandro a supporto di Gytkjaer, spazio dall’inizio per i nuovi acquisti Caldirola, Brescianini e Pedro Pereira. Mille tifosi presenti allo stadio tra inviti e tifosi brianzoli: ad assistere al match, tra gli altri, anche il Ds dell’Inter Ausilio e il vice Baccin. A seguire la squadra bianconera invece tutta la dirigenza al completo, ad eccezione del presidente Agnelli: l’Ad Arrivabene, il Football Director Cherubini e il vicepresidente Nedved. Nel pre-gara scambio di targhe tra l’ex centrocampista ceco e Adriano Galliani, Amministratore delegato del Monza.

 

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Presente anche il presidente dei brianzoli Paolo Berlusconi, assente invece il patron e fratello Silvio. Alla lettura delle formazioni applausi dei tifosi sugli spalti in particolare per Massimiliano Allegri: accoglienza calorosa per il tecnico livornese.