Calciomercato Inter, panchina già in bilico | “C’è scetticismo su Inzaghi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:29

Dichiarazioni importanti in ottica calciomercato Inter. Traballa il nuovo tecnico Inzaghi: non regge il paragone con Conte

Inter, scetticismo su Inzaghi: "Conte era un grande"
Simone Inzaghi © Getty Images

Cambio di rotta radicale. Dopo la risoluzione del contratto di Antonio Conte, l’Inter ha deciso di affidare la panchina a Simone Inzaghi. Il tecnico emiliano probabilmente è stato scelto perché di base utilizza lo stesso modulo di quello salentino, ossia il 3-5-2, ma per il resto i due non potrebbero essere più diversi. Ne è convinto, ad esempio, il giornalista sportivo Franco Melli, che ai microfoni di ‘Radio Radio’ ha svelato un retroscena clamoroso: “Conte è nel novero dei grandi, poi si può discutere sul ‘come’ sia grande e sul ‘quanto’ sia grande, mentre Inzaghi non ha questi requisiti ancora. E’ vero che ha vinto qualcosa, ma non ha vinto le cose importanti… Inzaghi intanto deve trovare una grande difesa da parte della società: se cominciano a fare come cani e gatti come facevano con Conte, a Natale non ci arriva! Poi so che a Milano non ha avuto riconoscimenti anticipati e in molti lo aspettano con grande scetticismo. Se dovesse iniziare vincendo bene, ma se fa qualche passo falso, le cose all’Inter si faranno difficili”. Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!