Inter, niente tournée negli Stati Uniti | Ora è UFFICIALE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:38

L’Inter non parteciperà alla Florida Cup in programma negli Stati Uniti. Scelta fatta per tutelare la salute del gruppo squadra visto il nuovo allarme Covid negli Usa

AGGIORNAMENTO 19.15 – Ora è UFFICIALE, l’Inter non volerà negli Stati Uniti: “FC Internazionale Milano comunica che non si recherà negli USA per la Florida Cup in considerazione dei rischi che, allo stato attuale, comportano gli spostamenti internazionali in conseguenza dell’evoluzione del propagarsi della pandemia, rischi che hanno già causato il ritiro dalla partecipazione da parte di Arsenal FC”, come recita il comunicato ufficiale.

Niente tournée negli Usa per l’Inter. Il club nerazzurro ha preso questa decisione per tutelare la salute del gruppo squadra, considerato il nuovo ‘allarme’ Covid scattato negli Stati Uniti.

La scelta della società di viale della Liberazione fa seguito a quella dell’Arsenal. Nelle scorse ore i ‘Gunners’ avevano fatto sapere che non sarebbero partiti alla volta dell’America – domenica 25 avrebbero dovuto affrontare proprio la squadra di Inzaghi – dopo i sei casi di positività riscontrati nella squadra.