ESCLUSIVO | Fiorentina, Vlahovic vuole una big: tre offerte, una è italiana

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:27

Nell’ultima stagione Vlahovic ha messo a segno 21 gol. Il suo contratto con la Fiorentina di Rocco Commisso scade a giugno 2023

Commisso vuole blindarlo e magari alla fine ci riuscirà alzando l’offerta, ma stando a quanto raccolto in esclusiva da Calciomercato.it, Dusan Vlahovic intende fare il salto in una big già questa estate e quindi lasciare la Fiorentina. Il bomber serbo viene da una stagione superlativa con 21 gol determinanti per la salvezza dei viola, una stagione che ha inevitabilmente attirato l’interesse di club importanti, sia italiani che stranieri.  Al momento, l’ex Partizan Belgrado ha sul tavolo tre proposte: una da parte del Milan, le altre di Atletico Madrid e Tottenham. I rossoneri lo vedono probabilmente come l’erede di Ibrahimovic, sappiamo per certo che Paolo Maldini stravede per lui, ma c’è l’ostacolo Fiorentina che chiede qualcosa come 60 milioni di euro. Non poco anche per i ‘Colchoneros’, già su Lautaro Martinez per rinforzare l’attacco, e per gli ‘Spurs’ targati Paratici.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Calhaonglu conferma: “Raggiunto accordo con l’Inter”

Calciomercato Juventus: Vlahovic piace, ma finora nessuna offerta

Dusan Vlahovic ©Getty Images

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Vlahovic piace pure alla Juventus, ma finora i bianconeri non hanno presentato nessuna offerta. Del resto il futuro di Cristiano Ronaldo è ancora incerto e senza la sua partenza difficilmente il club presieduto da Andrea Agnelli potrà affondare il colpo. Commisso, ripetiamo, vuole rinnovargli il contratto ora in scadenza a giugno 2023 (con stipendio sul milione, ndr) e non lo cederebbe per meno di quella cifra, e di certo non ‘alla Chiesa’, il ragazzo invece preferirebbe spiccare il volo verso lidi più prestigiosi e soprattutto ambiziosi.