Belgio-Russia, Lukaku: “Ho pianto per Eriksen”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:48

Il bomber del Belgio Romelu Lukaku ha parlato della vittoria contro la Russia e del compagno Eriksen: ecco le sue dichiarazioni

Parte benissimo l’Europeo del Belgio. Le ‘Furie Rosse’ travolgono la Russia alla prima giornata e si prendono il primo posto del Girone B. Al termine del match, ha parlato il bomber Romelu Lukaku autore di una doppietta. L’attaccante dell’Inter ha commentato nel post partita il successo ottenuto, soffermandosi, però, in particolare sul brutto evento capitato al compagno di squadra nerazzurro Eriksen: “Sono molto contento per la vittoria. Ho pianto molto prima della partita per Christian. Era difficile concentrarsi. Anche altri giocatori sono stati colpiti da questa vicenda. Contatterò Christian, ho letto e so che è fuori pericolo”. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE>>> Belgio-Russia, Lukaku gol con dedica a Eriksen

Lukaku aggiunge: “Spero che presto sarà in buona salute. Sono contento della vittoria, ma il mio pensiero è con Christian. Abbiamo avuto paura, ho passato un anno e mezzo con lui e la sua famiglia”. Conclude sulla squadra: “Siamo un gruppo in fiducia, speriamo di continuare così”.

Emanuele Tavano