FIGC: calciomercato, Superlega e Salernitana | Le decisioni del Consiglio Federale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:13
Figc Consiglio Federale
Esterno Figc

Ecco le decisioni assunte in Consiglio Federale Figc relativamente alla prossima stagione su calciomercato, Superlega e Salernitana



Concluso il Consiglio Federale in Figc, dove sono state prese numerose decisioni importanti in vista della prossima stagione. Al termine della riunione, nel corso della quale è stato anche convocato un tavolo tecnico per venerdì 21 maggio per discutere delle misure economiche da attuare per l’emergenza Covid, è stato diramato un comunicato stampa con i punti salienti che verranno attuati nel prossimo futuro.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube!

LEGGI ANCHE >>> Proroga stipendi marzo e cessione Salernitana: le ultime dal Consiglio federale

Stabilite le date ufficiali per ultimare l’iscrizione ai prossimi campionati (28 luglio) nonché quelle delle sessioni di calciomercato. Sessione estiva dal 1 luglio al 31 agosto, con possibilità di depositare accordi preliminari dal 24 maggio. Sessione invernale invece dal 3 gennaio al 31 gennaio 2022. In merito ai trasferimenti, sarà sancito il blocco per le società di Serie A e B che dovessero superare il monte contrattuale previsto dai contratti pluriennali in essere per la prossima stagione, senza presentare adeguate garanzie bancarie a copertura. Confermate, in ottica Superlega, le norme che vietano l’iscrizione a competizioni non riconosciute da Uefa e Fifa, pena la decadenza dell’affiliazione. Relativamente al caso Salernitana, prorogata al 25 giugno la scadenza per la risoluzione della situazione legata al possesso di due società professionistiche nello stesso campionato.