Calciomercato, dalla Spagna: il big vuole lasciare la Juve | Un club in pole!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:11
Calciomercato Juventus, ipotesi Flick | Lo vuole il Barcellona!
Fabio Paratici, Pavel Nedved e Andrea Agnelli © Getty Images

‘Bomba’ dalla Spagna: de Ligt avrebbe deciso di lasciare la Juventus al termine della stagione. Ecco il club in pole

Inizia l’ultima, decisiva, settimana della Juventus di Pirlo. Mercoledì la squadra bianconera si giocherà la Coppa Italia contro l’Atalanta, mentre domenica si deciderà la corsa Champions. Ronaldo e compagni dovranno battere il Bologna e sperare nei passi falsi di Milan o Napoli. Nel frattempo sono già iniziati a circolare rumors e indiscrezioni di calciomercato: a prescindere dal finale di stagione, si profila infatti una sessione estiva piuttosto movimentata per il club bianconero. A partire dalla posizione di Pirlo fino a Cristiano Ronaldo. Ma non solo. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube!

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Real Madrid, si attende la decisione di Zidane: Allegri sfida Raul

Calciomercato, bomba dalla Spagna: il big vuole lasciare la Juve!
Matthijs de Ligt ©️ Getty Images

Calciomercato, dalla Spagna: de Ligt vuole lasciare la Juventus | Chelsea in pole!

Una vera e propria ‘bomba’ di mercato arriva in queste ore dalla Spagna. Secondo quanto riportato da ‘Don Balon’, Matthijs de Ligt vorrebbe lasciare la Juve e la sua scelta è definitiva. Il difensore olandese avrebbe già preso la sua decisione a prescindere dall’esito della stagione. Contestualmente, il suo agente Mino Raiola sarebbe già al lavoro per trovare una nuova destinazione e ha offerto il giocatore a diversi top club. Come riferito dal portale, però, è ormai tramontata la pista Barcellona e il club attualmente in pole per il forte centrale classe 1999 sarebbe il Chelsea di Tuchel. De Ligt è un’espressa richiesta dell’allenatore e i ‘Blues’ diventano così una seria pretendente per il calciatore. In ogni caso, la Juventus lo considera incedibile e si priverà dell’ex Ajax solo di fronte ad un’offerta irrinunciabile, di ben oltre 75 milioni di euro. Staremo a vedere.