Roma, paura per l’ex Righetti: ricoverato al Sant’Andrea

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:21
Ubaldo Righetti, Roberto Pruzzo e Odoacre Chierico © Getty Images

Roma, paura per l’ex Ubaldo Righetti, colpito da infarto e ricoverato all’ospedale Sant’Andrea in terapia intensiva

Tanta paura per Ubaldo Righetti. Ex difensore della Roma dal 1981 al 1987, campione d’Italia con i giallorossi nella stagione 1982-83, Righetti è attualmente ricoverato in terapia intensiva all’ospedale Sant’Andrea della capitale. Il 58enne ha subito un infarto mentre stava giocando a padel in un centro sportivo nella zona nord della capitale. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma | Addio Fonseca: comunicato UFFICIALE!

Dopo un primo malore mentre stava facendo attività sportiva, l’ex difensore ha subito anche un secondo infarto in ospedale. Si trova ricoverato in terapia intensiva e le sue condizioni sono seguite costantemente. Tanti i messaggi di solidarietà e di incoraggiamento sui social, soprattutto da parte dei tifosi romanisti, che sono rimasti molto legati a Righetti, attualmente presenza fissa a Roma Tv.