CM.IT | Con Sarri, la Roma riaprirebbe l’affare Milik: c’è l’ok del polacco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:36
milik esulta
Milik © Getty Images

Maurizio Sarri si avvicina alla Roma e, con lui, i giallorossi riaprirebbero il caso Milik: ecco gli aggiornamenti sul futuro dell’attaccante

Maurizio Sarri si avvicina alla Roma. Nei prossimi giorni avrà luogo un incontro tra l’entourage del tecnico ex Juve e la dirigenza giallorossa, che ha avviato da tempo i contatti e tenterà di chiudere l’affare definitivamente. Con l’allenatore di Figline Valdarno tornerà in auge un vecchio tormentone in casa giallorossa: Arkadiusz Milik. 

Il polacco, l’estate scorsa, sfiorò il trasferimento nella capitale, saltato a pochi centimetri dal traguardo con le visite mediche già effettuate. L’approdo al Marsiglia non ha cancellato un futuro romanista dalla mente dell’attaccante, che nei giorni caldi della trattativa estiva iniziò anche a cercare casa in città.

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Allegri, Sarri, De Zerbi, Spalletti e non solo: le ultimissime sugli allenatori!

Maurizio Sarri
Maurizio Sarri © Getty Images

Milik alla Roma con Sarri: perché si può fare

Tra la punta e la Roma il feeling c’è da tempo e, secondo quanto raccolto da Calciomercato.it, a breve si potrebbe tornare a discutere dell’operazione. Il polacco sarebbe felice di tornare a lavorare con Sarri e il tecnico, da parte sua, apprezza le sue caratteristiche. Non a caso, sarebbe stato felice di accoglierlo anche alla Juventus.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

In Francia le clausole rescissorie sono vietate e quella da 12 milioni sarebbe stata valida solo in caso di mancato riscatto e, quindi, di ritorno a Napoli. Il giovane presidente Longoria partirà, dunque, da una valutazione di circa 20 milioni di euro per il cartellino di Milik, che con l’OM, in 12 presenze, ha già firmato sei reti. Se l’arrivo di Sarri, come sembra, dovesse concretizzarsi, la Roma ci riproverà. La telenovela è pronta a riaccendersi.