Calciomercato Inter, non solo lo scudetto: a Napoli il nome per il futuro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:11
Calciomercato Inter Marotta Napoli Meret
Beppe Marotta © Getty Images

Calciomercato Inter, gara fondamentale in casa del Napoli per lo scudetto ma in ballo c’è anche un colpo per la prossima stagione

Domenica cruciale per i destini del campionato, in tema di scudetto e di corsa Champions. Dopo lo scontro del pomeriggio tra Atalanta e Juventus, stasera al ‘Maradona’ in campo Napoli e Inter. Azzurri che inseguono il quarto posto, nerazzurri invece alle prese con una sorta di match ball per la corsa al titolo. Con altri tre punti, visto il vantaggio già in doppia cifra sugli inseguitori, per la squadra di Conte il discorso potrebbe dirsi quasi archiviato. Sfida molto interessante, che all’andata vide prevalere la capolista per 1-0 ma soffrendo anche in superiorità numerica e che presenta anche particolari implicazioni di mercato. Marotta e Ausilio infatti, tra le fila della squadra di Gattuso, osserveranno un nome con attenzione.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, annuncio di Hakimi sul futuro | Poi il retroscena sul Napoli

Calciomercato Inter Napoli Meret
Alex Meret © Getty Images

Calciomercato Inter, Meret idea concreta per il dopo Handanovic

Si tratta di Alex Meret, già accostato ai nerazzurri per il futuro tra i pali, in vista dell’addio di Handanovic tra qualche tempo (lo sloveno resterà fino al 2023). Il portiere dei partenopei non è contento del dualismo eterno con Ospina, ma stasera e nelle prossime gare toccherà a lui difendere la porta azzurra per l’infortunio muscolare del colombiano. Voglia di riscatto per lui dopo la papera dello scorso anno su Lukaku nel 3-1 interista, il giocatore si sta guardando comunque intorno. Come ricordato da ‘Tuttosport’, il suo agente è Federico Pastorello, che ha ottimi rapporti con l’ambiente nerazzurro. Marotta e Ausilio ci pensano, il nome del portiere friulano non è quello in cima alla lista e bisognerà capire i margini di manovra sul mercato per investire anche in un estremo difensore. Ma la pista merita di essere seguita con attenzione.